I Simpson arrivano fino in Israele. Ma non è tutto. A far da guida ai simpatici abitanti di Springfield ci sarà un personaggio d’eccezione: l’attore britannico Sacha Baron Cohen.

Per chi non lo conoscesse, Baron Cohen è famoso per aver condotto nel 2000 il suo show di successo Da Ali G Show interpretando il personaggio comico Ali G.

Lo show consisteva nell’intervistare personaggi noti in tutto il mondo. Ali G era il cameraman a seguito del reporter, ma in realtà era lui che intervistava i protagonisti con domande alquanto strambe, irritanti e talvolta stupide.

Altri personaggi che hanno reso famoso il comico britannico sono Borat, un giornalista kazako, antisemita e infantile, e Bruno, giornalista gay austriaco che scrive articoli di moda.

Baron Cohen ha discendenze isrealiane: padre discendente di ebrei lituani e madre israeliana (pare che “Baron” sia l’inglesizzazione di “Baruch”). Sarà per questo che è stato scelto come protagonista nell’episodio?

Ad ogni modo, ne I Simpson Baron Cohen sarà una guardia israeliana che accompagnerà la famiglia in giro per la “Terra promessa” cercando a tutti i costi di strappare a Marge un buon giudizio sulla scheda di gradimento da compilare alla fine del tour. Ancora non è ben specificato quando l’episodio in questione andrà in onda.