Esiste l’identikit del traditore cronico? Molte donne potrebbero descrivere accuratamente le caratteristiche del proprio ex partner beccato in flagrante, ma considerando l’ampia casistica di uomini infedeli, questo ritratto potrebbe confondere ancora di più le idee.

Se a parlare è un esperto in materia, invece, ecco che scaturisce un interessante prontuario che illustra gli errori più comuni commessi da chi tradisce la sua donna, e di conseguenza anche tre modi efficaci per scoprire un partner fedifrago.

Ci affidiamo infatti ai racconti di un esperto investigatore privato, Mark Chauppetta, che come racconta SheKnows ha raccolto in un libro i casi più eclatanti nei quali si è imbattuto, vero testo di studio per molte mogli e compagne alle prese con un sospetto di tradimento.

Non si parla della classica macchia di rossetto lasciata dall’amante sulla camicia del partner (per quanto possa sembrare strano, esistono ancora uomini che ignorano i pericoli nascosti dietro il make-up femminile), ma di alcuni comportamenti facilmente evitabili dai quali, tuttavia, il {#sesso} forte sembra proprio non tenersi alla larga.

A una donna che vive una relazione extraconiugale verrebbe mai in mente di nascondere un paio di boxer dell’amante nei cassetti della biancheria? Probabilmente no, anche se quasi sicuramente il suo lui, pur trovandoseli tra le mani, si accorgerebbe con difficoltà che non fanno parte del suo corredo intimo. Un uomo, invece, sarebbe capace di tenere un indumento o un accessorio della sua amante a portata della moglie, e pretendere di cavarsela con un “cara, posso spiegarti tutto” una volta smascherato.

Se un uomo, inoltre, pensasse di rendere più intrigante una relazione con un’altra donna (e, a suo parere, più difficile da scoprire) scegliendo la strada del tradimento online, potrebbe non solo lasciare varie tracce facilmente identificabili anche dalla partner meno avvezza alla tecnologia, ma correrebbe anche il rischio di complicarsi ulteriormente la vita fidandosi della persona sbagliata.

E ancora, pensate che un marito adultero si preoccuperebbe di tenere pulita la sua casella di posta elettronica? Se un SMS può salvare la vita, a volte queste due righe di testo possono anche distruggere una relazione consolidata. Anche la compagna più distratta diventerebbe sospettosa nel notare un assiduo scambio di messaggini tra il suo lui e un destinatario sconosciuto, e certamente non penserebbe che si tratta di comunicazioni di lavoro.

Disattenzione in primis, quindi, unita a una buona dose di mancanza di ordine, leggerezza e poco rispetto dell’intelligenza femminile: ecco riassunti in poche parole i punti deboli della maggior parte degli uomini.

Fonte: SheKnows