Anche quest’anno al World Luxury Award 2009 se ne sono viste delle belle. Decine sono stati i finalisti che si sono dati filo da torcere nelle varie categorie che fanno, di questa competizione, la più grande vetrina di sponsorizzazione della creatività e del lusso in tecnologia, gadget e comunicazione.

La competizione si rivolge sia a grandi aziende ormai affermate nel settore, che a privati, purché il prodotto in gara sia regolarmente registrato e categorizzabile come “Cars & Yachts”, “Fashion & Style”, “Parfum & Cosmetics”, “Beverages & Food”, “Bank”, “Insurance & Credit Card”, “Hotels & Holidays”, “Jewellery & Watches”, “Design & Accessories” e molto altro… purché siano tutti rigorosamente in chiave luxury.

Ma vediamo i vincitori di quest’anno.

  • Cars & Yachts: Scholz & Volkmer, Germania; E-Class Coupé Mercedes-Benz;
  • Parfum & Cosmetics: Fred & Farid PARIS; “Only the brave” – L’Oreal Luxury Products / Diesel;
  • Fashion & Style: Saatchi & Saatchi, Italia; “Take control of your style”, Armani;
  • Jewellery & Watches: Publicis Modem New York; “Cartier Centennial Campaign”, Cartier;
  • Beverages & Food: ceft and company, USA; “Le Cabinet de Curiosités”

    Moet Hennessy (LVMH), Krug Champagne;

  • Hotels & Holidays: TBWATequila Hong Kong; “Bonaparte” Shangri-La Hotel, Paris;
  • Home & Living: Christie’s Creative service, New York; “Andy Warhol Double Marlon” Warhol Painting catalogue, Christie’s;
  • Website: Futurecom interactive AG, Svizzera; “Aquatimer Flipbook”,

    IWC Schaffhausen. Nella stessa categoria rientra anche una secondo sito Web: Megalo(s), Francia GUERLAIN; “Idylle, the New Guerlain fragrance“;

  • Online Advertising: Elephant Seven Hamburg; “Collection Villeret 1858”,

    Montblanc International.

Per chiunque volesse avere maggiori informazioni, potrà trovare ulteriori dettagli a questo link.