Quante volte avete avuto timore di mangiare qualcosa: “e se mi fa male”, “oddio, la mia linea!” saranno state sicuramente delle frasi ricorrenti.

D’ora in avanti non avrete più bisogno di preoccuparvi per tutto questo, in quanto le posate del futuro vi daranno tutte le informazioni necessarie su quello che state per ingerire.

Questa è l’idea di base di IC3, un computer portatile con impugnatura ergonomica ed estremità intercambiabile, presentato al Designparcours di Monaco.

L’estremità a “forchetta” sarà in grado di analizzare l’apporto calorico dell’alimentato infilzato: conoscere la percentuale di grassi e di zuccheri in una pietanza sarà un gioco da ragazzi.

L’estremità a “cucchiaio” invece vi consentirà di pesare correttamente ogni boccone mentre quella a “coltello” vi dirà l’esatta temperatura.

Una volta riempito lo stomaco basta collegare IC3 a un mini display per avere un resoconto completo di quello che avete ingerito: ottima soluzione per diabetici o per coloro affetti da patologie o intolleranze alimentari.

IC3, disegnato da Alex Schulz, rappresenta un esempio di come la tecnologia possa offrire ottimi spunti per il benessere quotidiano, oltre che garantire un’ottima linea di gadget di moda.