Ecco alcune idee di ricette con i formaggi, molto semplici, gustose e adatte al clima autunnale. Un antipasto, un primo, un secondo e un dolce, tutti rigorosamente a base di formaggi.

Ricetta antipasto tartine con brie e mele. Ingredienti per 12 persone: 200 gr. di formaggio brie, 6 fette di pane di segale, una mela rossa e una mela verde. Tagliare le fette quadrate di pane di segale in modo da ricavare da ognuna 2 rettangoli. Tagliare il brie a fettine sottili e metterle sulle fette di pane. Lavare le mele con la buccia, tagliarle in quarti, togliere il torsolo e ricavarne delle fettine sottilissime. Disporre le mele a ventaglio sul formaggio, alternando i colori rosso e verde della buccia.

Ricetta mezze maniche con ricotta. Ingredienti per 4 persone: 400 gr. di mezze maniche, 200 gr. di ricotta di pecora, latte, cannella e zucchero q.b. Cuocere la pasta in acqua salata e nel frattempo amalgamare la ricotta con un goccio di latte, un po’ di zucchero e cannella. Scolare la pasta e mantecare nella salsa aggiungendo un pochino di acqua di cottura. Servire ben calda.

Ricetta soufflé al formaggio. Ingredienti per 4 persone: 150 gr. di parmigiano reggiano, 150 gr. di groviera, 4 dl. di latte, 50 gr. di burro, 5 uova, 60 gr. di farina, sale e pepe. Grattugiare i formaggi e mescolarli. Far rosolare un po’ di farina nel burro e quando comincia a indorarsi versare il latte a filo mescolando con cura per circa 15 minuti. Aggiungere i formaggi e cuocere ancora un poco. Salare e pepare e togliere dal fuoco.

Quando la crema sarà tiepida aggiungere i tuorli d’uovo e mescolare bene. Montare gli albumi e incorporarli delicatamente. A questo punto versare il composto in uno stampo imburrato e mettere a cuocere a 190° per 25 minuti, poi a 200° per altri 10 – 15 minuti fino a quando il soufflé sarà dorato in superficie. Sfornare e servire subito.

E come dessert ecco la ricetta delle pere con crema di vaniglia e mousse di Montasio. Ingredienti per 6 persone: 6 pere, 2 chiodi di garofano, Montasio mezzano, 3 pere cotte, 350 gr. di panna montata, mezzo limone, 500 gr. di crema pasticcera, 300 gr. di liquido di cottura delle pere. Cuocere le 6 pere in un litro d’acqua con 500 gr. di zucchero e i chiodi di garofano, quando sono ancora un pochino dure levarle dal fuoco e lasciarle raffreddare nella propria acqua. Intanto preparare la mousse frullando il Montasio e le pere con una goccia di limone poi unire lentamente la panna montata e lasciar riposare in frigorifero. Preparare la salsa unendo la crema pasticcera al liquido di cottura. Servire le pere cotte accompagnate dalla crema e mousse ben fredde.