Si avvicina l’8 dicembre, la festa dell’Immacolata e allora prendiamo spunto dalla tradizione culinaria del nostro paese per avere qualche idea di ricetta semplice, veloce e soprattutto economica per festeggiare a tavola questo evento.

Ricetta focaccia dell’Immacolata. Ingredienti: 500 gr. di pasta per pizza, 200 gr. di pomodori pelati, 2 cipolle, pangrattato, acciughe, olio, zucchero, sale, pepe, caciocavallo. Soffriggere la cipolla tritata con un po’ di olio e un po’ di acqua poi aggiungere il pomodoro, un cucchiaino di zucchero, sale, pepe e lasciar cuocere per 10 minuti. Spianare la pasta per pizza e farcirla con il caciocavallo a dadini e le acciughe, poi versarvi la salsina di pomodoro e, infine, spolverizzare con il pangrattato. Cuocere in forno caldo a 200° per 30 minuti.

Ricetta frittelle dell’Immacolata. Ingredienti: 500 gr. di farina 00, acqua tiepida, sale e 1/2 cubetto di lievito di birra. In un recipiente mettere la farina e aprirla a fontana. Incorporare il lievito sciolto in acqua tiepida, un pizzico di sale e cominciare a impastare aggiungendo acqua tiepida piano piano per ottenere la giusta morbidezza. Far lievitare per 3 ore. In un tegame con molto olio bollente mettere le frittelle di pasta ottenute con l’aiuto di un cucchiaio e far friggere finché saranno dorate. Scolare bene su carta assorbente e gustarle accompagnate a pezzetti di sarda sottolio, pezzetti di prosciutto o salame o pezzetti di cioccolato fondente.

Ricetta topinambur di San Ambrogio. Ingredienti: 150 gr. di topinambur, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, 1 uovo, 50 gr. di farina, olio di oliva, sale e pepe. Lessate i topinambur pelati per 10 minuti poi lasciarli raffreddare. Scolarli e frullarli mentre in una terrina sbattere un uovo con il parmigiano, la farina, un pizzico di sale e pepe e 1 cucchiaio di olio e alla fine unire i topinambur. Versare il composto in 4 formine di alluminio unte e infarinate e cuocere in forno a bagnomaria per 20 minuti. Sfornare ancora tiepidi e servire.

Ricetta biscotti di Sant’Ambrogio. Ingredienti: 1 kg. di farina, 6 uova, 400 gr. di zucchero, 200 gr. di burro, 1 bustina di vanillina, 1 bustina di lievito per dolci. Lavorare la farina con le uova, il burro fuso, la vanillina e il lievito per dolci fino a formare una palla di pasta. Avvolgere l’impasto in un pezzo di pellicola e riporre nel congelatore per 30 minuti. Stendere la pasta con il mattarello dello spessore di 5 mm. e tagliarla con le formine per biscotti. Cuocere in forno su apposita carta a 180° per 15 minuti.