Ricette per dolci senza uova, perché optare su tale soluzione? L’allergia alle uova è una delle più diffuse in Italia, assieme a quella al lattosio e al glutine. In realtà, chi è allergico alle uova lo è a una particolare proteina in esse contenuta e molto spesso si tratta dell’ovalbumina.

Ma niente paura, essere allergici alle uova non significa non potersi gustare torte, biscotti e budini, ma semplicemente adattare le ricette per dolci tradizionali a questa particolare esigenza. Vediamo allora qualche idea per preparare dolci senza uova.

Cominciamo dalle torte. Il cocco è un ingrediente ideale per preparare dolci dal sapore aromatico, e per preparare una delicata e soffice torta al cocco le uova non sono affatto necessarie. Potete infatti realizzare l’impasto con farina, zucchero di canna, burro, lievito, limone, cocco a scaglie e crema di cocco, mentre per la glassa di copertura del cocco a scaglie e dello zucchero sciolto nel succo di limone. Una volta che la torta è diventata fredda, potete decorarla con la glassa e con della frutta secca ridotta a pezzettini e scaglie di cioccolato.

La cheesecake è un dolce che nella ricetta tradizionale non prevede l’utilizzo di uova, ma non è sempre così. Spesso infatti per addensare la farcitura al formaggio (soprattutto nella versione cotta) queste vengono aggiunte. Meglio non rischiare quindi e controllare sempre gli ingredienti riportati sull’etichetta, oppure cucinarla direttamente a casa. La ricetta non è molto difficile, anzi.

Rapidi e semplici da preparare, i biscotti ai cereali non prevedono l’utilizzo di uova, e nemmeno di farina. Gli ingredienti sono molto semplici: cornflakes, tavolette di cioccolato e latte. Per prepararli basterà unire questi tre ingredienti in una pentola e poi formare tante piccole palline che, una volta raffreddate, saranno degli ottimi biscotti da consumare a colazione o a merenda.

Una ricetta altrettanto semplice da preparare è la mousse al cioccolato. Anche in questo caso, spesso le uova vengono aggiunte per addensare o per rendere più spumosa la consistenza della crema, quindi è sempre meglio premurarsi che le uova non siano citate tra gli ingredienti nel caso in cui acquistiate il prodotto già pronto. Per realizzare la mousse in casa vi basteranno due semplici ingredienti, tavolette di cioccolato (al latte o fondente, come preferite) e della crema alla vaniglia, da unire insieme dopo aver fatto sciogliere il cioccolato a bagnomaria e aver montato la crema con lo sbattitore elettrico.

Con burro, farina, zucchero, vaniglia e ciliegie al maraschino rosse e verdi potete preparare dei deliziosi biscotti senza uova in meno di mezz’ora. Basterà amalgamare gli ingredienti insieme (tranne le ciliegie, che utilizzerete solo alla fine per guarnire i biscotti prima di infornarli) e dare forma a tanti piccoli biscotti che in un quarto d’ora di forno saranno pronti per essere mangiati. Otterrete dei dolci buonissimi.

Come abbiamo visto, non sempre le uova sono fondamentali nella realizzazione della ricetta di un dolce e sono moltissimi quelli che non ne prevedono affatto l’utilizzo, come quelli a base di pasta di mandorle, quelli realizzati con i cereali da colazione, le cheesecake originali e alcuni tipi di biscotti.

Fonte: BBC Good Food.