Il rosso è uno dei colori per eccellenza del Natale, da utilizzare anche nelle ricette. Che prenda la forma di un addobbo, di una bella tovaglia vivace o di una carta usata per impacchettare i regali, è senz’altro una delle tonalità che vedremo più spesso nelle prossime settimane. Ecco che allora, utilizzare ingredienti rossi in cucina, può rivelarsi un ottimo espediente per dare un tocco natalizio ai propri piatti. Tra i prodotti a cui possiamo ricorrere ci sono proprio i mirtilli rossi. Vediamo allora alcune idee di ricette per il Natale a base di mirtilli rossi.

Una ricetta molto facile da seguire è quella dei bocconcini di pollo accompagnati da una salsina di mirtilli rossi, da preparare frullando la frutta con del miele e dei chiodi di garofano. La salsa andrà servita separata dai bocconcini di pollo, magari in un’elegante ciotola bianca, e darà una nota di colore alla vostra tavola.

Le ricette dei primi piatti tradizionali per le feste di solito riguardano tortellini, pasta al forno o sughi a base di carne o pesce, ma gli gnocchi di patate e formaggio accompagnati dalla salsa di mirtilli rossi possono essere una valida e saporita alternativa alle ricette tradizionali. Per realizzare gli gnocchi vi serviranno della patate farinose, uova, formaggio a scelta e farina. Quando saranno pronti, li potrete posizionare su un piatto e stendere la salsa di mirtilli – da lasciare piuttosto soda – a lato.

Il sapore dei mirtilli rossi si sposa molto bene con quello delle mele e delle albicocche. Unendo questi frutti, potrete preparare delle salse da servire calde per condire secondi piatti a base di carne – come manzo, carne di renna, pollo – e di pesce.

Per quanto riguarda i dolci, i mirtilli rossi possono essere usati per realizzare marmellate con cui guarnire gelati e budini o per dare vita a torte e biscotti dai colori accesi. La crostata di mandorle e mirtilli rossi, per esempio, è un dolce semplice da preparare ma che, grazie alla piacevole colorazione dei mirtilli, darà un tocco natalizio alla vostra tavola. Con albumi, zucchero e scorza di limone, invece, potrete realizzare delle meringhe spumose da stendere su un velo di salsa ai mirtilli, da preparare con zucchero di canna, succo d’arancia, Gran Marnier e bacche di vaniglia. L’effetto scenografico è assicurato.

Con i mirtilli rossi potete anche preparare una ciambella dolce semplicemente amalgamando i frutti tagliati a metà nell’impasto, oppure una salsa da abbinare a una panna cotta casalinga, unendo alla frutta dello zucchero, un goccio di vino bianco e una noce di burro. La salsa avrà così una consistenza cremosa e manterrà un po’ della naturale acidità, bilanciando il sapore dolce della panna cotta.