Con l’arrivo della bella stagione tornano anche i brunch domenicali all’aperto, da organizzare in giardino se si ha la fortuna di averne uno o, perché no, in terrazzo. Vediamo allora qualche idea di ricette per dare vita a brunch perfetti.

Iniziamo con i piatti dolci. Oltre a un buon assortimento di brioches, panini dolci e alla cannella, potete preparare delle torte, come la cheesecake oppure una semplice torta margherita, perfetta da accompagnare a te e caffè. La ricetta tradizionale di questa torta, con qualche piccola variazione, prevede 100 gr di farina, 70 gr di burro, 100 gr di maizena (o fecola di patate), 3 uova, 100 gr di zucchero, mezzo bicchiere di latte e dell’estratto di vaniglia. La preparazione è molto semplice, prima dovrete unire le uova allo zucchero e a poco a poco incorporare il resto degli ingredienti. Per quanto riguarda la tortiera, potete optare per una classica tortiera di metallo a forma circolare oppure per una pirofila quadrata. In quest’ultimo caso, una volta sfornata la torta, potrete tagliarla in tanti piccoli rettangolini, dividendone alcuni al centro ad aggiungendo uno strato di crema o marmellata.

Passando al salato, ottime per i brunch sono le quiches e le frittate. Con del parmigiano, del prosciutto, 1 uovo, noce moscata, sale e pepe potrete realizzare una perfetta quiche Lorreine, un tipico piatto della cucina francese. Se non avete tempo e modo di preparare in casa la pasta brisée, potete acquistarla già pronta direttamente al supermercato. Dopo averla stesa in una pirofila circolare, facendo aderire i bordi della pasta a quelli di ceramica, potrete versare all’interno gli ingredienti amalgamati insieme. Dopo circa 15-20 minuti a 170° la vostra quiche Lorreine sarà pronta. Prima di servirla dovrete lasciarla riposare per una decina di minuti, in modo che non si sfaldi quando andrete a tagliarla per servirla.

Perfetti per un brunch sono inoltre i sandwich, sa preparare seguendo le ricette che più preferite, da quelli tradizionali con prosciutto e formaggio, a quelli un po’ più elaborati come il Reuben Sandwich, preparato con carne di manzo affumicata e il famoso “Russian dressing”, una salsa a base di maionese, ketchup, salsa di rafano e cipolla tritata.