Se la cena è alle 20 ma la fame colpisce alle 18.30, invece che passare a uno snack già pronto al cioccolato, e senza bisogno di ingozzarsi con una torta o invece ricorrere a un povero grissino, ecco una lista di ricette per semplici stuzzichini sani e veloci da preparare. Buone idee anche per antipasti, o aperitivi fatti in casa.

La prima proposta è uno snack dolce, ma senza esagerare. Basta prendere una barretta di cereali sottile, ricoprirla di burro di arachidi, aggiungere in cima mezzo cucchiaino di miele, e infine un paio di fragole a fette. Un’alternativa al burro d’arachidi è il burro di noccioline. Il tocco sano è dato proprio dal burro d’arachidi, pieno di grassi non complessi, quindi ottimi per la salute.

Galleria di immagini: Snack prima di cena

Il secondo è più tradizionale, a base di mozzarella, pomodoro, olive e prosciutto crudo. Avvolgere con una fetta sottile di prosciutto crudo un pezzo di mozzarella, o un altro formaggio semi-duro a piacere, e servire con olive, o anche peperoni sottolio. Spruzzare il tutto con qualche goccia di aceto balsamico. L’apporto di calcio sarà garantito dalla mozzarella, la riuscita elegante e facile.

Uno snack a base di frutta secca è un’idea ancora più veloce. La combinazione ideale è ananas secco e pistacchi, ma anche uvetta e noccioline, albicocche e mandorle, ciliegie e nocciole. Rimanendo fedeli alla prima variante ci si assicura però una buona dose di antiossidanti, di cui l’ananas, come il resto della frutta secca, è ricco. Sempre a base di frutta, ma con l’aggiunta di formaggio, è lo snack con mela e ricotta. Meglio se rossa o gialla, la mela, cui va aggiunta una ricotta leggera, insieme forniscono calcio, proteine e fibre. Un’ottima variante sono le pere con formaggi molli, dallo stracchino al gorgonzola, meno leggera ma più saporito.

Facile da preparare e gustoso da assaporare, i piccoli panini al formaggio e pomodoro sono perfetti per uno snack. Prendere delle fette di pane integrale, coprirle con una fetta di formaggio, da un asiago a un pecorino dolce, ma va bene anche mozzarella o sottilette. Far scaldare su griglia o padella finché il formaggio non fonde, poi ricoprire con una fetta di pomodoro, spolverata con origano, o semi di cumino per palati più esotici. Perfetto per l’apporto di calcio. Altra idea golosa a base di pane e formaggio: prendere una pita, cospargerla di parmigiano grattugiato e un pizzico di origano, far scaldare in padella finché il formaggio non diventa scuro e tagliare in quattro parti. Ottimo per fibre, grassi e proteine.

Ancora più facili e veloci gli snack a base di sola verdura. Come una tazza di fagioli di soia, precedentemente passati sotto acqua calda, e insaporiti, a piacimento, con qualche goccia di limone. Per uno snack ricco di fibre e di proteine della soia che abbassano il colesterolo. O verdure in pinzimonio, come carote e cetrioli, poche calorie e molte fibre in un sol colpo.

Fonte: RealSimple.