Le sfilate newyorkesi della Mercedes-Benz Fashion Week hanno visto le modelle sfilare non solo con gli abiti destinati alla prossima stagione calda: i make-up non hanno infatti rappresentano solo un contorno alla kermesse, perché ormai da tempo hanno conquistato un ruolo di primo piano nei look presentati in passerella.

Galleria di immagini: Mercedes-Benz Fashion Week Make-up

Non è un caso che Maybelline New York abbia partecipato come sponsor ufficiale per il quinto anno, collaborando con importanti case di moda come DNKY, Carlos Miele, Custo Barcelona, la L.A.M.B. di Gwen Stefani: i {#make-up} studiati hanno accompagnato e dato risalto alle creazioni sartoriali, combinandone colori e carattere.

Le tonalità utilizzate hanno sostanzialmente seguito due orientamenti ben diversi: da una parte le sfumature votate alla delicatezza, al natural look con toni leggeri; dall’altra le gradazioni in linea con i colori visti in passerella e classificati da Pantone, nella sua Pantone Fashion Color Report, raccogliendo le opinioni di stilisti e personaggi illustri del mondo fashion.

Molte marche famose hanno scelto di accompagnare i propri capi a make-up semplici, puliti, molto naturali: ecco allora il trionfo delle tinte pesca, crema, rosa tenue, per blush e {#labbra} effetto nude. Anche gli {#occhi} in questo caso hanno esibito un trucco molto leggero, poco appariscente e pratico: un tocco di sobrietà su morbide ispirazioni primaverili.

Più vividi i colori preferiti da altre case di moda e dalla stessa Maybelline New York per la sua campagna: se Pantone ha individuato dieci colori base per la prossima stagione, ispirati alla natura e vividi nonostante la delicatezza delle tonalità, il make-up ha rielaborato queste gradazioni secondo attitudini proprie come texture, finiture e sfumature.

Ecco allora mescolarsi sugli occhi sprazzi di colore brillante, come viola e azzurri carichi, oppure tonalità metallizzate su campiture dorate e mix tropicali di tonalità calde, fucsia, arancioni e gialli intensi, che strizzano l’occhio ai prossimi tramonti estivi: si tratta di gradazioni vibranti e luminose, pur rimanendo contenute; un equilibrio totalmente diverso dalle esagerazioni della scorsa estate caratterizzata da tinte fluo e neon.

Le labbra sfoggiano colori per loro insoliti e molto più intensi di quelli previsti per la stagione corrente: oro, rosa confetto, rossi scarlatti fino ad arrivare quasi all’arancio. Continua la lunga tradizione del gloss a specchio, rimane tuttavia l’opzione del finish matt per labbra ben definite e opache, che ha fatto capolino la scorsa stagione dopo una lunga assenza.

Anche le ciglia restano in primo piano, ben curate, lunghe e voluminose; le {#ciglia} finte proseguono il loro periodo di gloria, utilizzate sia per un look naturale, sottolineando lo sguardo, sia per ottenere un effetto drammatico. Dalle immagini delle passerelle possiamo così intuire quali saranno le tendenze della prossima stagione anche per il make-up: le novità dei colori ci accompagneranno nel risveglio primaverile del nostro stile.

Fonte: Mercedes-Benz Fashion Week