Make-up e capelli sono il nucleo di un outfit perfetto e di una bella presenza. Questa massima vale specialmente durante le feste natalizie quando tra alberi di Natale, luci colorate e doni dai fiocchi splendenti, non si può sfigurare sfoggiando la solita acconciatura o il solito trucco.

Galleria di immagini: Acconciature

=> Scopri tutti i segreti del make-up

Per le serate più importanti, come quella della vigilia di Natale o di San Silvestro, occorre sistemare i capelli in modo da essere a tema e realizzare un make-up notturno che colpisca nel segno. Ecco dunque alcuni consigli su come abbinare l’acconciatura al trucco. Per un’acconciatura semplice da realizzare ma dal grande impatto scenico, si può partire dalla riga in mezzo alla testa raccogliendo i capelli in una crocchia bassa; col gel si cerca di tenere la chioma il più aderente possibile alla testa. A questo punto, basta indossare una fascia nera con brillanti e strass dello stesso colore; sSi può fare la stessa cosa anche se si hanno i capelli corti: basta solo applicare il gel e indossare la fascia.

Poiché i capelli avranno una luce particolare, non bisogna esagerare con il trucco: dopo aver applicato fondotinta e cipria, si applica la matita per occhi sia nella rima superiore che in quella inferiore, applichiamo il mascara e, per completare l’opera, si possono colorare le labbra con un semplice ma elegante rossetto nude.

Se si hanno i capelli molto lunghi, allora è possibile raccoglierli e stringerli in una cipolla alta che possa arrivare almeno in cima alla testa; l’acconciatura sarà molto semplice, ma di effetto: per questo si può puntare su un make-up splendente. In particolare, poiché la parte alta della testa è ben marcata con la cipolla, bisogna cercare di valorizzare la parte inferiore del viso per equilibrare meglio le parti: occhi troppo carichi apparirebbero ridondanti). Quindi, basta applicare matita nera e mascara sugli occhi, ma sulle labbra ci si può sbizzarrire con un rossetto dai toni profondi: magari un ciliegia o un prugna.

Per apparire classiche ma molto glamour, perché non realizzare una treccia morbida: dovrà iniziare dalla parte bassa della chioma mentre la parte alta dovrà rimanere mossa o riccia, in ogni caso molto morbida. Per un’acconciatura così romantica, si può scegliere di utilizzare un make-up smokey: dopo aver applicato la matita marrone nella rima superiore e fino a metà di quella inferiore, basterà giocare con ombretti dalle tonalità marroni e beige da applicare su tutta la palpebra mobile; per la bocca occorre realizzare un effetto nude.

=> Scopri come i capelli influiscono sull’età

Infine, un’acconciatura per chi ha i capelli corti: basta impastare le mani di gel e infilare le mani nelle ciocche, soprattutto in quelle che cadrebbero sulla fronte; le si pettina facendo un movimento dal basso verso l’altro, in modo che possano apparire esageratamente dritti, ideali per una serata di festa. Anche col trucco si può esagerare: basterà applicare sugli occhi delle tonalità scure, per esempio un blu o il nero. Prima tracciamo la linea dell’eyeliner nero, poi si passa il trucco sulla palpebra; infine, è importante dare un tocco di luce applicando un po’ di trucco bianco o grigio nell’angolo interno dell’occhio. Anche in questo caso, meglio non caricare le labbra e abbellirle con un gloss trasparente o con un rossetto effetto nude.

Fonte: Bazaar