Decorare una torta significa dare un tocco artistico al dolce, che, così, oltre che buono, sarà anche bello da guardare.

Le decorazioni per torte sono molteplici e colorate: a ogni decorazione corrisponde un tipo di festa. Vediamone alcune.

Per una decorazione tenue, che cromaticamente non spicchi troppo sul resto della torta, possiamo scegliere le meringhe: in questo modo avremo una composizione tinta su tinta. Basta preparare delle piccole meringhe, seguendo la tradizionale ricetta alla francese e, una volta cotte in forno, disporle sulla torta già pronta secondo il disegno che più ci aggrada. Questo tipo di decorazione è indicata per una festa formale.

Decorazione semplicissima da fare è quella con le fragole. Occorre tagliare i singoli frutti a metà per il verso della lunghezza e poi iniziare a posizionare le metà ottenute: si parte dall’esterno e si arriva verso l’interno facendo una serie di cerchi concentrici. Una volta coperta l’intera superficie del dolce, la decorazione sarà completata: ideale per un pranzo domenicale in famiglia.

Anche i limoni canditi sono una decorazione facile da fare e bella da vedere. Bisogna innanzitutto tagliare un limone a rotelle sottili. Nel frattempo, in una casseruola si portano a ebollizione mezza tazza d’acqua e mezza tazza di zucchero fino a che quest’ultimo non si sarà sciolto; dopodiché si immergono le fettine di limone e le si fanno cuocere per circa cinque minuti, fino a che non saranno tenere e non appariranno traslucide. Una volta scolate e raffreddate, le fettine possono essere disposte sul dolce seguendo il disegno e la fantasia scelti. Una decorazione del genere, semplice ma sofisticata, sarà il coronamento ideale per una cena tra amici.

Se si è fatta un po’ di pratica in cucina, si possono sperimentare decorazioni più complesse da realizzare. Per esempio, si può decorare usando dei biscotti a mo’ di palloncino. Occorrono biscotti tondi e sottili, il più possibile friabili. Sopra di essi deve essere spalmata un po’ di glassa che servirà per attaccare piccole scaglie di zucchero colorato. Fatto questo, per dare l’idea di un palloncino, si possono porre alla base dei biscotti dei sottili fili di liquirizia colorata. Decorazione divertente per il compleanno dei più piccoli.

Per una decorazione che non sia in evidenza e sporgente, si può giocare con il cacao e lo zucchero a velo. Per prima cosa, occorre realizzare un dolce al cacao, in modo che assuma un bel colore marrone scuro. Poi, con la carta da forno si traccia il disegno che più ci piace: un reticolato, un cuore, un fiore. A questo punto devono essere ritagliate le parti di foglio che formeranno il disegno finale: appoggiare il foglio sulla torta e cospargere di zucchero a velo (a piacere, anche con il cocco in polvere). Una volta tolto il foglio sulla torta apparirà il disegno nato dal contrasto con il bianco dello zucchero e il marrone della torta: per una colazione quotidiana, delizia anche per gli occhi.