Anche se nell’immaginario collettivo quando si dice “dolce” si pensa subito a torte e biscotti preparati con farina, ci sono moltissimi dessert adatti a chi soffre di celiachia. Dessert da preparare sostituendo la farina con altri prodotti o che addirittura non ne prevedono l’utilizzo.

Il budino di riso è un dolce privo di glutine per antonomasia. Si prepara in modo molto semplice, bollendo il riso nel latte e poi facendolo raffreddare in frigorifero. Ottimo da servire spolverato di cannella o con del gelato.

Un altro dessert molto gustoso con cui il glutine non ha niente a che fare sono le pere al vino rosso. Possono essere cucinate al forno, dopo averle cosparse di un succo a base di vino, succo di limone e arancia, oppure lessate in padella. In ogni caso il risultato ottenuto sarà squisito.

Variante sullo stesso genere sono le mele al forno, da infornare dopo aver eliminato il picciolo e aver scavato un piccolo buco da riempire con uvetta, zucchero e noci. Ottime servite calde o accompagnate con del gelato.

Se siete amanti delle meringhe potete fare un figurone servendole come dessert dopo averle immerse per metà nel cioccolato caldo. Attenzione a quelle acquistate in pasticceria o al supermercato, controllate sempre o chiedete se sotto la base c’è della farina. Se non ne siete sicuri potete prepararle in casa con albumi, zucchero ed estratto di vaniglia.

Rapidissimo da preparare è l’affogato al caffè: tutto quello che vi serve è del caffè espresso e del gelato del gusto che preferite. Potete decidere come servirlo, se in bicchieri alti e stretti, oppure un coppette ampie, dove posizionare le palline di gelato e poi versarvi sopra il caffè caldo. Perfette come guarnizioni delle scaglie di cioccolato fondente.

Facile da preparare è anche la mousse di ricotta e cioccolato, da realizzare frullando insieme ricotta fresca, cioccolato grattugiato o in polvere e zucchero. Dopo aver fatto riposare in frigo la mousse, potete servirla decorata con scaglie di cioccolato.

Passando alla frutta, caramellando delle mezze fette di ananas nello zucchero di canna e servendole accompagnate a del gelato o a del sorbetto otterrete un dessert gustoso, rapido e di grande impatto visivo. Un’alternativa all’ananas sono le pesche, da scottare leggermente in padella con zucchero e cannelle, da servire tiepide accompagnate a del gelato.

Rimanendo in tema di frutta, con arance, pere e menta potete preparare un dessert fresco, gustoso e poco calorico. Dopo aver sbucciato e tagliato in fettine della dimensione che più preferite la frutta, disponetela in un piattino e spolveratela con foglie di menta e zucchero di canna tritati insieme.

Passando ai dolci da realizzare sostituendo la farina, il budino al cioccolato fatto in casa può essere preparato utilizzando l’amido di mais (occhio ai preparati già pronti, spesso contengono tracce di glutine), da unire a zucchero, uova, latte e cioccolato fondente grattugiato.

Sostituendo la farina di riso, la fecola di patate o la maizena alla farina potete preparare torte e biscotti che non hanno nulla da invidiare a quelli realizzati in maniera classica. Otterrete dei dolci più leggeri, ma ugualmente gustosi.

Fonte: Real Simple.