Alcune idee per ricette di cucina macrobiotica basata sull’equilibrio tra i cibi yin e yang capaci di influenzare e riequilibrare l’energia vitale che è in ogni persona attraverso l’alimentazione.

Ricetta cous cous di kamut con salsa verde. Ingredienti per 4 persone: 200 gr. di couscous di kamut bianco, 200 gr. di acciughe scolate e asciugate, due cucchiai di salsa di soia, due cucchiai di olio d’oliva, prezzemolo tritato, due teste d’aglio tritate, sale, due cipollotti freschi, 100 gr. di tofu schiacciato, due cucchiai di panna di riso, un cucchiaino di burro di soia, due cucchiai di semi di sesamo tostati.

In una pentola con due cucchiai di olio d’oliva, aggiungere il cous cous e fare tostare a secco poi aggiungere acqua bollente e girare per circa quattro minuti con una forchetta, finché sarà cotto e sgranato.

Mantecare con un cucchiaino di burro di soia e mantenere in caldo. Preparare la salsa verde pestando le acciughe in un mortaio poi tritare i cipollotti e aggiungerli alle acciughe fino a ottenere una crema insieme al tofu, le teste d’aglio, la panna di riso, la salsa di soia e il prezzemolo. Spolverare con i semi di sesamo bianco tostati e condire con la salsa ottenuta il couscous caldo.

Ricetta panatine di seitan. Ingredienti: un panetto da 600 gr. di seitan, 50 gr. di pangrattato integrale, sale, olio di semi biologico da frittura, farina integrale, 90 gr. di kuzu, una pannocchia di mais biologico, uno scalogno, prezzemolo e semi di sesamo. Preparare una pastella con la farina, un cucchiaino di kuzu, un pizzico di sale e acqua tiepida. Mescolare e lasciar riposare. Intanto far bollire la pannocchia per circa 5 minuti in abbondante acqua con un pizzico di sale, poi scolare e sgranare. Pulire lo scalogno, tagliarlo a pezzettini e metterlo a rosolare in padella con dell’olio poi aggiungere il mais e mescolare per qualche minuto. Versare un cucchiaino di kuzu diluito in mezzo bicchiere d’acqua e fare bollire per altri 5 minuti rimescolando continuamente.

Tagliare il seitan a fette spesse circa 5 mm e immergerle nella pastella poi girarle nel pangrattato integrale. Mettere abbondante olio da frittura nel wok e friggere le fette di seitan impastellate finché diventano ben dorate. Scolare su carta assorbente e servire ben calde accompagnate da mais, prezzemolo e semi di sesamo.

Infine una ricetta dolce: torta macrobiotica soffice di mandorle e mele al burro di soia. Ingredienti per 4 persone: 500 gr. di mele gialle dolci, 2 arance, 200 gr. di farina di farro bianca, un bicchiere al naturale di latte di riso, 200 gr. di burro di soia o di girasole, 100 ml. di malto di grano, un cucchiaio di cremor tartaro, quattro cucchiai di farina di mandorle già pronta, mezzo cucchiaino di sale marino.

Tagliare le mele sbucciate in piccolissimi pezzi e metterle a macerare nel succo di due arance per un’ora in frigorifero. Impastare la farina con tutti gli ingredienti secchi e col burro di soia. Aggiungere il latte di riso tiepido e le mele, con un po’ di succo d’arancia della marinatura. Infornare in forno caldo a 200° per 45 minuti.