Le fragole sono il frutto ideale per realizzare dolci freschi e leggeri, perfetti per la stagione primaverile ed estiva. Economiche e facilmente reperibili in ogni supermercato, ecco come utilizzarle nelle vostre ricette di dolci.

Iniziamo con un classico, la crostata di fragole. La base di questa torta è fatta di pastafrolla, da preparare con 100 gr di burro, 300 gr di farina, 100 gr di zucchero, 1 bustina di lievito, 1 di vanillina, 2 uova e della scorza di limone. Per prepararla dovrete mettere la farina, un pizzico di sale e del burro nel mixer, e frullare fino a ottenere un composto farinoso. Dopo avere aggiunto lo zucchero, potete integrare le uova con la classica tecnica “a fontana”, amalgamando il tutto con le mani fino a ottenere un composto elestico. Dopo mezz’ora a riposo in frigorifero, la vostra pastafrolla sarà pronta per essere utilizzata: la porrete sullo stampo e bucherellerete i bordi con una forchetta. Dopo mezz’ora in forno, e dopo averla fatta raffreddare, potrete ricoprirla di crema pasticcera, da preparare con 50 gr di farina, 100 di zucchero, delle bacche di vaniglia, mezzo litro di latte e sei tuorli.

A questo punto potrete passare alle decorazione della torta con le vostre fragole: potete disporle a raggiera, a spirale o come più preferite. Potete lasciarle al naturale o coprirle di gelatina.

Ricetta veloce ma molto scenografica è quella delle fragole ricoperte di cioccolato. Per prima cosa dovrete procurarvi delle fragole piuttosto grosse, una o due tavolette di cioccolato (a seconda della quantità di frutta che dovrete ricoprire) e un cucchiaio di burro. Dopo avere lavato le fragole e averle asciugate con cura, scioglierete a bagnomaria il cioccolato – fondente, bianco, al latte, aromatizzato – insieme al burro, poi potrete passare le fragole nel cioccolato e farle raffreddare in frigorifero per un paio di ore prima di servirle.

La prossima ricetta non è quella di un dolce vero e propria, ma un modo per rimediare all’ultimo momento un dessert che faccia una buona impressione sui vostri ospiti nel caso in cui vi siate completamente dimenticate della portata finale. Con dello yogurt bianco, fragole tagliate a pezzi piuttosto grossi, scaglie di cioccolato e dei biscottini, potrete comporre una coppa fresca e leggera. Per completare la decorazione una volta versate le fragole sullo yogurt, spolverate di scaglie di cioccolato e avere posizionato il biscotto, potete aggiungere un paio di foglioline di menta.