Ricette di dolci tipici di carnevale, ecco 3 classici della tradizione italiana: le chiacchiere, le castagnole ripiene di crema pasticcera e le fritole veneziane.

Ricetta delle chiacchiere di carnevale. Ingredienti: 400 gr. farina, 80 gr. zucchero, 1 uovo intero, 2 tuorli, 50 gr. burro, 2-3 cucchiai di liquore d’anice, arancia grattugiata, un pizzico di sale, zucchero a velo. Disporre la farina a fontana e a centro mettere lo zucchero, le uova, il sale, il burro sciolto e il liquore. Lavorare l’impasto fino ad ottenere una palla, coprirla e farla riposare per mezzora. Formare una sfoglia sottile con il matterello e con un coltello tagliarla a strisce sottili facendo delle incisioni nella pasta. Friggere le chiacchiere nell’olio bollente in piccole quantità, scolare bene e passarle nello zucchero a velo.

Ricetta castagnole ripiene di crema pasticcera. Ingredienti per le castagnole: 450 gr. di farina, 2 uova, 100 gr. di zucchero, 1 cucchiaio di zucchero vanigliato, 1 bustina di lievito per dolci, sale, 50 gr. di burro, vino bianco secco, zucchero vanigliato, olio per friggere. Ingredienti per la crema: 500 ml. di latte, 150 gr. di zucchero, 4 rossi d’uovo, 70 gr. di maizena, 1 gr. di vaniglia, mezza scorza di arancia.

=>LEGGI anche la ricetta delle frappe

Preparare le castagnole con la farina, le uova, lo zucchero, lo zucchero vanigliato, il lievito, il sale e il burro ammorbidito, aggiungendo vino bianco quanto basta per ottenere un impasto né troppo duro né troppo molle. Lavorare per circa 10 minuti e poi tagliare a pezzetti arrotolati a cilindro da cui ottenere le palline. Friggerle in abbondante olio bollente rigirandole in continuazione. Quando si saranno gonfiate farle scolare su carta assorbente e riempirle con la crema pasticcera così preparata: mescolare in una pentola uova, zucchero e maizena, aggiungere il latte bollente e far bollire per almeno 2 minuti mescolando continuamente.

Aggiungere alla fine la scorza di arancia grattata e la vaniglia. Far raffreddare ricoprendo la crema ottenuta con la pellicola trasparente in modo che non si formi la pellicina. Farcire le castagnole con la crema ottenuta e ripassarle nello zucchero vanigliato.

=>LEGGI anche altre idee per ricette di dolci tipici di Carnevale

Ricetta fritole veneziane. Ingredienti: 12 gr. di lievito di birra, 200 gr. di farina, 40 gr. di uva passa, 40 gr. di pinoli, 40 gr. di cedrini canditi, 350 gr. di olio di semi, 40 gr. di zucchero semolato, 16 gr. di zucchero a velo, 0,5 cl. di grappa o rum. Sciogliere il lievito di birra con poca acqua tiepida e lo zucchero, quindi aggiungere la grappa e incorporare la farina con l’acqua occorrente.

Lavorare bene la pasta evitando di formare le bollicine di aria in superficie, quindi coprirla con un tovagliolo e farla lievitare in un posto caldo finché raggiunga il doppio del volume. A questo punto unire l’uvetta, i credini tritati e i pinoli, formare le frittelle e friggere in olio caldo. Scolare su carta assorbente, spolverarle con zucchero a velo e servirle ancora calde.