Ricette di piatti unici, perché preferirle? A volte c’è così poco tempo per preparare un pasto, così ci si deve accontentare di un piatto unico. Ma questo non deve essere un limite, anzi deve essere uno sprone alla creatività. Inoltre, un solo piatto può consentire di nutrirsi di molti ingredienti insieme e mantenere anche la linea. Per cui ecco alcune idee di ricette per pasti veloci, gustosi e simpatici, costituiti da piatti unici.

Si può partire con un piatto unico vegetariano, ricetta con un retrogusto indiano, ovvero quella dello stufato di cavolfiori e curry. Qui bisogna prestare attenzione alle spezie, che contribuiscono a gran parte del sapore, dalla polvere di curry allo zenzero fresco. Oppure, per restare in ambito vegetariano, si può optare per una zuppa di lenticchie con burro di zucca, ricca di vitamine A e C, ma anche un piatto molto appetitoso.

Galleria di immagini: Piatti unici

Passando alla carne, si può andare su una sorta di carbonara di vitello stufato. Non bisogna dimenticare il prezzemolo e utilizzare una pasta fantasiosa, come le reginette ad esempio. Tra i piatti orientali c’è anche la spalla cotta alla cinese, che prevede salsa di soia, buccia d’arancia e zenzero nella preparazione.

Cambiando nazione ci si sposta in Messico: un piatto dal sapore messicano è la zuppa di fagioli neri e tortilla, che prevede la presenza di carne di pollo a pezzetti e si prepara solo in un’ora. Mescolare carne e pesce sembra sempre un qualcosa di inusuale, ma non è così almeno per questo piatto: il gumbo di salsiccia italiana e gamberetti, che prevede anche verdure.

La {#cucina internazionale} è ricca di piatti che possono essere unici in un pasto: dalla cucina thailandese, ad esempio, si può trarre la zuppa di pollo e basilico in cui inserire spaghetti e succo di limone. Per non parlare dei cibi nordafricani. Come la tagine, che è un tipo di carne tipica, che viene cucinata con ingredienti agrodolci, come le albicocche, l’agnello e verdure radicate, come patate e carote.

Inoltre, come piatto unico si può cucinare il pollo con fagioli bianchi e chili: il chili è uno dei cibi più facili e veloci da preparare. Un altro gustoso cibo piccante è un piatto peruviano, come la zuppa di pesce, che si avvale di aglio, pepe, aroma di limone, con capesante, merluzzi, calamari e patate. A chi piace la carne, può ripiegare su costolette di vitello con pomodori schiacciati ed erbe: la carne viene intenerita dalla cottura con vino bianco.

Mescolare le tradizioni culinarie si può rivelare, è il caso di dirlo, la ricetta vincente. Assolutamente da provare una cottura al microonde che prevede un pasticcio di chili e polenta, che viene ammorbidita e resa cremosa da acqua e latte. A base di carne, inoltre c’è anche un piatto sudamericano, la cui traduzione è “roba vecchia”, perché la cottura di questi straccetti di vitello prevede di intenerirli moltissimo.

Da provare assolutamente è il manzo allo Stroganoff e Portobello, un piatto colorato e gustoso, che oltre alla carne prevede anche la pasta. In piena tradizione autunnale, ci sono le fette di zucca al gratin, che si preparano come le altre verdure al gratin, ma saranno una piacevole sorpresa per il palato.

Tutto ciò che è fatto con le patate nutre e riempie lo stomaco, come la pizza di patate, che è fatta con questi ortaggi passati e mescolati con uova, che poi vengono sistemati in una teglia e arricchiti con formaggi, pomodori e magari anche prosciutto.

Fonte: Goodhousekeeping.