Ricette con ingredienti comuni: per cucinare un piatto semplice e gustoso senza dover cercare ingredienti troppo complicati o inusuali, basta utilizzare ciò che ogni donna tiene nel proprio frigo. Ecco qualche idea.

Ricetta penne al salmone e verdure. Ingredienti: 2 finocchi, 1 barattolo di pomodori pelati, 8 spicchi d’aglio pelati e tagliati a metà, 1 limone tagliato a fette sottili, 1/4 tazza di olio d’oliva, sale, pepe, salmone, penne, 1/4 tazza di timo fresco tritato. Scaldare il forno a 200° e disporvi una teglia con olio, finocchi tagliati a fettine, pomodori, aglio, limone, sale, pepe e timo. Cuocere per circa 40 minuti. Condire il salmone con sale e pepe e stenderlo sopra le verdure arrosto e continuare a cuocere per circa 12 minuti. Togliere dal forno e condire con limone. Saltare le penne con il composto ottenuto, guarnire con del timo e servire.

Risotto allo zafferano. Ingredienti per 2 persone: 250 grammi di riso, 1/2 cipolla bianca, 1/2 bicchiere di vino bianco, 2 cucchiai di yogurt magro bianco, 1 bustina di zafferano, olio, pecorino, prezzemolo, pepe. Affettare finemente la cipolla e scottarla con 2 cucchiai di acqua calda e 1 di olio extra vergine di oliva poi unire il riso e il vino bianco girando per non farlo attaccare. Piano piano aggiungere dell’acqua calda e aggiustare di sale, a metà cottura unire lo yogurt mantecando bene. A cottura ultimata aggiungere la bustina di zafferano, il prezzemolo fresco e il pepe. Far riposare qualche minuto e servire con abbondante pecorino grattugiato.

Bruschetta ai fichi e salmone affumicato. Ingredienti per 4 persone: 1 cipolla rossa piccola, 3 fichi, 8 fette di pane casareccio (tipo toscano o pugliese), olio extravergine d’oliva, erba cipollina fresca, sale, pepe e 8 fette di salmone affumicato. Mettere a mollo nell’acqua la cipolla tagliata ad anelli sottili. Pulire i fichi e tagliarli a fette senza togliere la buccia. Ungere con l’olio le fette di pane e metterle a tostare in forno su apposita carta fin quando saranno bruscate. Stendere le fettine di salmone sul pane, poi gli anelli di cipolla ben asciugate e le fettine di fico. Cospargere con erba cipollina, sale e pepe e servire ben calde in abbinamento a un buon vino bianco secco.