United States of Tara“, serie televisiva nata da Steven Spielberg e sviluppata in seguito dalla sceneggiatrice premio Oscar Diablo Cody, sarà visibile sul canale a pagamento Mya di Mediaset, a partire da mercoledì 2 dicembre alle 21.00.

La protagonista della serie è una straripante Toni Colette, la quale interpreta una donna che vive in uno stato di calma apparente ma che, in realtà, ospita in sé una serie di personalità multiple spesso conflittuali fra loro. Diverse le identità che si alternano l’un l’altra: la casalinga Alice, l’adolescente T. e il veterano di guerra Buck.

Nonostante i vari stati di alterazione vissuti dalla donna, Tara non è rinchiusa in una casa di cura psichiatrica, ma è immersa in un contesto qualunque della provincia americana. Della serie è inutile sottolineare come gran parte della stampa esalti la grande prova recitativa di Toni Colette, come al solito pienamente nella parte.

Di seguito, un’intervista e una galleria fotografica dedicate all’attrice: