Chi non vorrebbe vivere in salute il più a lungo possibile? Se l’elisir della giovinezza non è stato ancora brevettato, c’è comunque chi crede di aver scoperto quali sono le azioni che allungano gli anni di vita che abbiamo davanti.

Da uno a quindici anni di vita in più. Sembra incredibile, eppure le cose da fare per ottenere questo risultato sono semplici, e spesso piacevoli. Come racconta il The Sun, baciare la propria moglie prima di andare a lavoro allungherebbe la vita di cinque anni. Secondo le statistiche delle compagnie di assicurazione, infatti, un uomo che riceve un saluto affettuoso prima di mettersi in macchina ha meno probabilità di fare incidenti stradali.

Sempre a proposito di relazioni tra i sessi, pare che almeno due amplessi settimanali dimezzino il rischio di contrarre malattie cardiache: i medici della Bristol University, infatti, sostengono che chi fa l’amore con questa frequenza vive circa un anno in più. È invece assolutamente vietato lavorare in camera da letto.

Passando ai piaceri della gola, pare che mangiando una piccola quantità di cioccolato fondente tre volte a settimana si vive in media cinque anni in più di chi snobba completamente i dolciumi. Guadagna la medesima quantità di anni anche chi decide di sposare la filosofia giapponese del “Hara Hachi Bu“, che consiglia di smettere di mangiare quando si è pieni all’80%, certamente più facile a dirsi che a farsi.

I consigli per conquistare quindici anni di vita in più sono un po’ più scontati: no categorico al fumo, pochi formaggi, una dieta di non più di 1.500 calorie al giorno. Ma c’è di più, infatti anche essere felici e camminare a passo svelto e a testa alta aiuta a vivere più a lungo, e sicuramente molto meglio.