Impara in fretta la fidanzata del principe Harry: se durante le prime uscite gli outfit scelti avevano fatto storcere più di un naso, in occasione degli Endeavour Fund Awards 2018 il beauty look di Meghan Markle sembra finalmente aver ottenuto il plauso di molti osservatori. In tailleur nero di Alexander McQueen (griffe molto amata anche da Kate Middelton), l’ex attrice statunitense ha scelto di presenziare alla cerimonia che premia i militari feriti e malati con un look sensuale ma sofisticato e il suo make-up non è stato da meno.

Fino a qualche settimana fa, sarebbe bastato andare sul suo profilo Instagram per conoscere i prodotti utilizzati, ma dopo la decisione di chiudere ogni account social scoprire la sua beauty routine si è fatto decisamente più complicato. Eppure la redazione ha in serbo una serie di consigli per copiare il trucco della futura sposa. Ecco come fare.

Photo by Ben Stansall – WPA Pool/Getty Images

Il beauty look di Meghan Markle: l’incarnato

La protagonista di Suits vanta una pelle molto radiosa. Deve il colore della sua carnagione alla madre afro-americana e al padre irlandese. Presenta piccole efelidi, particolarmente evidenti in estate, che non si preoccupa di nascondere, ma che invece valorizza con un make up all-glow.

Per donare una sensazione levigata e vellutata alla pelle e nello stesso tempo ridurre a lungo la lucidità, il prodotto ideale è Prep + Prime CC di Mac Cosmetics: è una polvere estremamente fine e leggera, enfatizzata dalla formula Colour-Correct, che si applica in modo semplice creando un velo invisibile sul viso, che copre rughe e imperfezioni (28 euro).

By Terry ha creato dei fondotinta in grado di adattarsi a ogni tipo di incarnato. Regalano un colorito radioso e un effetto seconda pelle.  Light-Expert Click Brush By Terry è il prodotto in pennello che restituisce alla pelle una perfetta radiosità con un solo click (52 euro).

Météorites Heart Shape di Guerlain è una palette di tre tinte correttrici che permette di realizzare facilmente un viso scolpito e illuminato, aggiungendo profondità e dimensione in maniera armonica, donando un aspetto fresco e radioso (56 euro).

Il blush è indispensabile per un effetto bonne-mine. Il consiglio è il Cuscino Blush Subtil di Lancôme che rinfresca istantaneamente la pelle e dona un colore fresco e naturale alle guance (41 euro).

Il beauty look di Meghan Markle: gli occhi

Sguardo felino e colore intenso sono i tratti caratteristici dei begli occhi di Meghan Markle. Da qui la scelta di non appesantire troppo il trucco e lasciare invece che pochi gesti sottolineino soltanto, enfatizzandoli in maniera naturale.

Irrinunciabile la matita, meglio se con mina morbida in modo da disegnare con più facilità i contorni. La scelta della redazione cade su le Crayon Khôl di Chanel che intensifica lo sguardo con un colore intenso. La mina morbida e delicata è adatta anche al make up dell’interno dell’occhio. L’importante è sottolineare l’interno della palpebra sia inferiore che superiore (23 euro).

Per disegnare l’esterno è preferibile invece l’utilizzo di un prodotto come l’Eyeliner Stylo Unrestricted di Nars Cosmetics che permette di realizzare linee fluide modulabili da sottili a spesse. Progettato con una punta in feltro allungata per infinite possibilità e controllo assoluto. La formula extra-nera è in due finiture: lucente satinato o scuro opaco (27 euro).

Photo by Ben Stansall – WPA Pool/Getty Images

Il tocco finale non può che essere il mascara: Badgal Bang di Benefits è volumizzante, dura a lungo e garantisce un volume extra senza appesantire le ciglia. La sua formula arricchita da particelle aerodinamiche permette una applicazione facile e un risultato ottimale. L’applicatore Slimpact è stato studiato per raggiungere tutta la linea delle ciglia, dalla radice alla punta, dalle ciglia inferiori a quelle superiori (29 euro).

Ben definite le sopracciglia della futura altezza reale. Per copiare l’effetto, Bobbi Brown propone la palette compatta con due polveri estremamente fini per disegnare gli archi sopracciliari e riempire i punti irregolari (45 euro su Net-a-Porter.com).

Il beauty look di Meghan Markle: le labbra

Non è da tutte avere la sua bocca ben delineata e carnosa, eppure la cosmesi accorre in aiuto anche senza ricorrere alla chirurgia. Dior Addict Lip Maximizer è un trattamento che svolge un’azione rimpolpante, immediata e duratura. Grazie alla combinazione di sfere riempitive ialuroniche e di origine marina, le labbra sono idratate e morbide. Va applicato prima e dopo il rossetto (36 euro).

Il nude look? Si ottiene con il Clinique Pop™ Lacquer Lip Colour + Primer nella tonalità Wink Pop: colore ricco e sensuale con effetto laccato, massima intensità con solo un gesto. Formula lussuosa arricchita con un primer, è leggera sulle labbra. Si stende agevolmente e rimane perfetta fino a 6 ore (24 euro).

Photo by Ben Stansall – WPA Pool/Getty Images