L’epilogo di un flop annunciato. Chiude i battenti “Il colore dei soldi“, che in questi giorni regala il proprio spazio nel palinsesto a “Prendere o lasciare“, entrambi programmi condotti da Enrico Papi. Papi, quindi, viene riconfermato al suo ruolo di apripista per la prima serata, ma evidentemente il vecchio programma non ha dato i risultati sperati.

In realtà, si tratta di un risultato in un certo senso scontato. Papi andava a scontrarsi con il colosso di Max Giusti, Affari tuoi, trasmissione non solo ampiamente collaudata, ma rilanciata dalla Rai, per questa edizione, attraverso la Lotteria Italia. Qualunque altro programma sarebbe uscito sacrificato e sconfitto dalla partita.

Anche il lancio pubblicitario de “Il colore dei soldi” non è stato molto convincente. Un fatto inusuale per i canali Mediaset, che solitamente attuano strategie di marketing e testi pubblicitari geniali per attrarre il pubblico.

Così, si è deciso di utilizzare un vecchio format, qualcosa che il pubblico già conosce, con un presentatore affermato quale Enrico Papi e accompagnato da una valletta, Raffaella Fico, con cui si aveva già dimestichezza. Certo è che, qualunque decisione si prenda, combattere contro Affari tuoi resta un’impresa da titani: è il gioco più vecchio del mondo, ma sa appassionare grandi e piccini.