In questo periodo di crisi economica, la televisione pubblica italiana non è di certo ricca: sono già stati molti i tagli operati ai piani alti della Rai, e un esempio lampante è la cessione di “X-Factor” al bouquet SKY. Ma con tutti i suoi “acciacchi”, la direzione Rai è riuscita a esportare una delle serie televisive più amate dagli italiani: il Commissario Montalbano sarà trasmesso sul canale BBC4 in Inghilterra.

Galleria di immagini: Commissario Montalbano

Tutto è nato da un accordo tra la Rai e la BBC: quest’ultima ha acquistato l’insieme delle puntate della serie nata dal genio del Andrea Camilleri, grande scrittore siciliano che il pubblico spesso dimentica. Ma se il personaggio di Salvo Montalbano è riuscito ad arrivare fino in Gran Bretagna il merito è anche di Luca Zingaretti, l’attore che per tanti anni ha prestato il suo volto e la sua voce per dar cimentarsi nelle vicende scritte da Camilleri.

A parlare dell’accordo tra BBC e Rai è il vicedirettore generale Gianfranco Comanducci, il quale ha anche rivelato di un accordo per l’acquisto delle library Titanus per risollevare le sorti dell’azienda:

«La serie del Commissario Montalbano si conferma importante affare per la Rai. Abbiamo acquisito da Rai Cinema la titolarità della distribuzione internazionale di questa library (la Titanus, ndr) che conta oltre 350 titoli tra classici, film d’avventura, noir e commedie. L’accordo rappresenta un deciso passo in avanti nel posizionamento Rai sui mercati esteri e sarà valido fino al 31 dicembre 2019, ma Rai potrá vendere i titoli oltre la scadenza per altri cinque anni»

Fonte: Vanity Fair