Cosa possono avere in comune Miss Italia e il Grande Fratello? Apparentemente nulla. Ma, se prendiamo le tre miss squalificate dal concorso di bellezza perché, secondo il famoso articolo 8 del sacro regolamento, avrebbero posato per qualche scatto hot prima di concorrere per la corona di reginetta d’Italia, e le inseriamo poi nella casa più spiata dagli italiani con dei concorrenti che amano far parlare di sé, il risultato potrebbe essere esplosivo.

Galleria di immagini: Le squalificate da miss italia

Così, ritornano insistenti le anticipazioni su quello che si preannuncia uno dei Grande Fratello più lunghi della storia dei reality, che vorrebbe almeno una delle tre giovani nelle vesti di concorrente. E, in effetti, che cosa ci sarebbe di meglio per il {#Grande Fratello} che un inizio clamoroso che vada a colpire l’ipocrisia benpensante che si è catalizzata intorno a Raffaella Modugno, Alice Bellotto e Tiziana Piergianni? Quest’ultima, tra l’altro, invitata nel programma della D’Urso per raccontare la sua verità, non ha nascosto il dispiacere provato per questa improvvisa eliminazione:

“Mistero su come mai si siano accorti delle mie foto osé solo dopo aver fatto tutte le selezioni. Sono stata eletta Miss Liguria, sono entrata nella rosa delle finaliste e fino ad allora nessuno aveva visto Internet. Nelle mie foto si intravedeva da una giacca un mini seno, anche Frizzi l’ha definita un’eliminazione un po’ strana, perché vedendo le mie foto chi può giudicare cosa è sconveniente o no?”.

Una delle più quotate per varcare la famosa porta rossa, potrebbe però essere Alice Bellotto, la ragazza che durante la finale di Miss Italia, ha deciso volutamente di non partecipare alla trasmissione dopo la squalifica:

“Non sono andata perché non ho voluto aiutare la trasmissione a fare ascolti dopo che mi hanno squalificata”.

Questo è stato il suo serafico commento. Un atteggiamento coerente e deciso, che potrebbe essere l’ingrediente mancante per un programma di cui ormai cresce sempre di più l’attesa.

Fonte: CronacaQui