Eccoci al nostro appuntamento del lunedì con un altro libro firmato Rosa M. Curto e Alaix Cabrera, decisamente didattico sulla ”solidarietà”.

Oggi vi presentiamo un libro che è veramente mirato all’insegnamento di quel sublime valore che è la solidarietà fra le persone nei momenti difficili della loro esistenza. Perché tutti abbiamo bisogno di sostegno e nessuno può sentirsi solo pur vivendo in una comunità civile. È un dovere sociale dare una mano a chi sta peggio di noi ed è giusto che fin da piccoli i nostri figli ne capiscano tutta l’importanza.

Tra l’altro, abbiamo appreso che Le Fate ci Insegnano… la Solidarietà ha fatto parte di un progetto scolastico Raccontami una fiaba, un Progetto Interculturale sulla narrazione interculturale, promosso dal Tavolo Intercultura della Regione Marche, che si proponeva di favorire la raccolta e lo scambio di fiabe, favole, filastrocche, ninnananne locali e d’altrove.

Grazie al coinvolgimento dei genitori immigrati di diversa nazionalità, sono stati raccolti 268 racconti, scritti spesso in italiano e nella lingua d’origine in 50 diversi Paesi. Il progetto ha interessato 30 istituzioni scolastiche (circa 100 scuole, dal momento che si tratti in quasi tutti i casi di istituti comprensivi) dei quattro territori provinciali.

Una notizia che abbiamo voluto comunicarvi, perché con il libro di questa settimana desideriamo far capire ai nostri bambini l’importanza della solidarietà, dei sentimenti di fratellanza o di amicizia tra i popoli, tra i membri di un gruppo o di una comunità, che porta le persone a condividere idee, obiettivi e responsabilità.

La solidarietà è un sentimento di fratellanza e unione davanti a una causa comune o per una responsabilità condivisa, per migliorare la condizione di qualcuno in particolare o di una comunità intera.

Così come avviene in questo semplice racconto. La fata Ocladia canta sempre e, cantando, pensa di riuscire a lavorare più in fretta, ma la sua giornata comincia prima del sorgere del sole e finisce solo al cadere della notte… è molto stanca e demoralizzata e perciò tutti gli abitanti del bosco si mobilitano per cercare il rimedio per guarire la dolce fatina Ocladia che vive tra i suoi alberi e fiori.

Le Fate ci insegnano… la solidarietà è un racconto semplice, ma ricco di magia e colori capace di descrivere un valore tanto importante come la SOLIDARIETÀ. Ve ne consigliamo la lettura insieme con i vostri bambini…

SCHEDA

Titolo Le Fate ci Insegnano… la Solidarietà

Autori Rosa M. Curto e Alaix Cabrera

Editore: Macro Junior

Età di lettura: da 5 anni.