“Le Fate ci Insegnano… l’Autostima”: un altro libro di Rosa M. Curto e Alaix Cabrera, gli autori che abbiamo imparato ad amare e apprezzare per la delicatezza con cui sanno trasmettere valori ed emozioni.

Infatti anche “Le Fate ci Insegnano… l’Autostima” è una favola dedicata ai valori che rendono la nostra vita ricca e degna di essere vissuta, raccontata come al solito in modo semplice e delicato, ricco di magia e con illustrazioni bellissime.

Con questo libro gli Autori cercano di trasmettere ai piccoli il grande significato dell’Autostima, un valore fondamentale per superare ogni difficoltà che impedisca il normale svolgimento della vita quotidiana. Il proprio livello di autostima nasce da un confronto fra sé e il mondo circostante. Nessuno ha il diritto di ritenersi superiore o inferiore ad un altro, ma ha il diritto di sentirsi superiore alle proprie carenze fisiche per farne uno strumento di miglioramento per sé e per gli altri.

Esistono molte tecniche per accrescere l’autostima, addirittura ci sono molte scuole con corsi ed esami. In genere tutte queste discipline tendono a utilizzare un accrescimento dell’autostima per avere successo nella vita. In realtà si tratta sempre di “convincere” il soggetto ad avere maggior fiducia in se stesso, perché bisogna trovare anche in se stessi la forza per reagire alle avversità e non dichiararsi sconfitto.

È quello che dimostra la storia di Maisa, una fata che ha una personalità forte pur nella sua menomazione fisica, che non la isola dal resto del mondo, ma che anzi la sprona a rendersi attivamente partecipe del mondo che la circonda nel modo a lei più congeniale, superando cioè la barriera che il problema fisico potrebbe rappresentare per lei. E infatti, ha un’ala più piccola che, pur procurandole ovvi problemi, diventa una caratteristica particolare che la rende unica.

Perché lei, con la sua forza di volontà, riesce a superare la fatica del volare praticamente solo con un’ala usando accorgimenti che fanno di lei un personaggio da ammirare, ma soprattutto da imitare. Un esempio per chi si adagia in un’eventuale minorazione fisica per rimanere inattivo e diventare una persona inutile per se stesso e la società.

Riteniamo questo libro utile, ad esempio, a bambini autistici, a bambini diversamente abili, ma anche ai bambini timidi che non hanno fiducia nelle loro capacità e si sentono inferiori ai coetanei, ai bambini in sintesi che non hanno fiducia in se stessi ma che proprio in se stessi devono coltivare la volontà di reagire e dimostrare il contrario di quello che credono gli altri di lui e al concontrario di quello che proprio lui pensa di se stesso.

Al termine del libro, come sempre, tanti approfondimenti, notizie e curiosità sulla natura, i fiori, i frutti e il magico mondo delle fate. Età di lettura: da 5 anni.

SCHEDA LE LIBRO

TITOLO: Le Fate ci Insegnano… l’Autostima

AUTORI: Rosa M. Curto e Alaix Cabrera,

EDITORE: Macro Junior

ETÀ DI LETTURA: 5 anni, Euro 4,80.