Il primo appuntamento con quella che potrebbe essere l’anima gemella è un momento di crisi per la maggior parte delle donne che, timorose di non presentarsi al meglio, trascorrono ore davanti allo specchio cercando il look migliore da scegliere. Dal vestito alle scarpe, passando per l’acconciatura e il make-up, quasi tutte cercano disperatamente di apparire fresche, giovani e naturali senza rinunciare, però, a un pizzico di aggressività e sensualità.

Parliamo, nello specifico, del make-up da adottare e degli accorgimenti da non sottovalutare per far apparire il viso romantico e sensuale, naturale ma sano e luminoso. Impressionare positivamente il vostro lui sarà di certo uno degli obiettivi primari dell’appuntamento, ma non bisogna dimenticare che sorprenderlo non significa necessariamente strafare col rischio di apparire inopportune.

Prima ancora di prendere pennelli e make-up, è fondamentale decidere una vera e propria strategia riguardante il trucco di base, che dovrà essere duraturo, opaco e uniforme per tutta la durata dell’appuntamento. Applicatelo con l’aiuto di una spugnetta morbida per stenderlo sulla pelle in modo omogeneo, attendete un paio di minuti affinché venga assorbito e rimuovete in seguito eventuali eccessi non graditi.

Ricordate anche di non costruire il vostro viso con un make-up eccessivo e che non vi si addice, ma preferite la vostra bellezza naturale utilizzando il make-up solo per accentuare i lineamenti del volto. Un fondotinta troppo aggressivo e pesante, per esempio, renderebbe il viso una maschera; per questo, in un’occasione del genere, è sempre meglio preferire un tocco leggero di fard rosato o color pesca sugli zigomi: semplice e sempre chic.

La combinazione migliore per il make-up degli occhi, invece, è quella data da mascara e eyeliner, soprattutto se waterproof. L’effetto allungante e volumizzante del mascara, unito a quello più duraturo dell’eyeliner, sarà sufficiente per donare un taglio perfetto e accattivante al vostro sguardo; importante è poi applicare l’ombretto alla fine del make-up, evitando così di rovinarlo durante le precedenti applicazioni.

Le labbra, uno dei punt focali dell’attenzione maschile, vanno valorizzate ma mai troppo accentuate. Bisogna renderle belle da vedere e da baciare, effetto difficilmente ottenibile con delle vigorose passate di rossetti scuri o appiccicosi, segnati da contorni troppo definiti e innaturali. Preferite, al loro posto, un lucidalabbra delicato o un tocco leggero di burro cacao, capace di mantenerle morbide e idratate per ore senza richiedere macchinosi ritocchi.

Anche le mani hanno la loro importanza, quindi trascurare il benessere della pelle e il look delle unghie potrebbe essere un pessimo errore. Se per renderle morbide e piacevoli da accarezzare basta un’applicazione di una crema, possibilmente naturale e a base di burro di karité, 20-30 minuti prima dell’incontro (evitando così quel fastidioso effetto scivoloso), per le unghie è meglio evitare di tenerle troppo lunghe o con dei colori appariscenti, preferendo invece una lunghezza media e una manicure sobria, magari con un tocco di smalto trasparente, color carne o perlato.