I nostri bambini soffrono a volte di nervosismo e ansia, brutti affari che non dovrebbero colpirli visto la loro giovanissima età, e noi non riusciamo a capire il perché?

Attenzione perché potrebbe essere il mal di gola a causargli disturbi nel comportamento e nella psiche. Lo afferma uno studio condotto dalla Columbia University di New York, riportato da Kataweb, atto a dimostrare la veridicità della teoria soprammenzionata, chiamata per l’esattezza PANDAS, che i pediatri sostengono da svariati anni.

Molti di essi infatti hanno constatato, nel corso del tempo, che da infezioni causate da streptococco possono derivare tic, nervosismo e ansia nei bimbi. L’autrice della ricerca, Mady Hornig, ha ricreato la sindrome nelle cavie da laboratorio e, dopo i vari studi, è emerso che i topi, in presenza degli streptococchi A e B producono alcuni anticorpi che reagiscono in un modo particolare contro delle molecole presenti nel cervello, arrivando così a dar luogo ad una condizione di autoimmunità.

In sostanza, i sintomi riscontrati in essi sono paragonabili a quelli rilevati nei bambini, ma non solo: rimuovendo gli autoanticorpi dai topolini con la sindrome PANDAS, i sintomi sparivano.

Missione della ricerca in questione è, secondo la Hornig, rifinire la diagnosi di questo problema e aiutare i bambini che ne presentano i disturbi, con un corretto trattamento che non siano i semplici antibiotici comunemente dati.