Come ogni fine anno è giunto il tempo di fare qualche bilancio, e anche in campo cinematografico è curioso sapere quali sono le pellicole più viste, amate, popolari del 2010 quelle che hanno attirato le maggiori attenzioni. Abbiamo quindi selezionato 15 film tra cui scegliere, sperando di essere riusciti a toccare un po’ tutti i generi e ad accontentare le varie preferenze personali.

Non poteva mancare quindi il fenomeno cinematografico dell’anno nonché il più grande incasso nella storia del cinema, “Avatar” di James Cameron, ma le meraviglie del 3D sono protagoniste anche di “Alice in Wonderland” di Tim Burton. “Avatar” è stato inoltre il film più scaricato nel mondo del 2010: secondo il sito TorrentFreak ha infatti avuto ben 16.580.000. Nettamente staccato al secondo posto “Kick-Ass“, ancora inedito da noi, con 11.400.000 scaricamenti. In terza posizione di questa classifica poco amata dai produttori hollywoodiani c’è “Inception” (9.720.000), seguito da “Shutter Island” (9.490.000), “Iron Man 2″ (8.810.000), “Scontro tra Titani” (8.040.000), “Green Zone” (7.730.000), “Sherlock Holmes” (7.160.000), il premio Oscar “The Hurt Locker” (6.850.000) e “Salt” (6.700.000).

Lotta aperta poi tra i più recenti capitoli di due saghe amatissime: “Harry Potter e i doni della morte – Parte I” e “The Twilight Saga: Eclipse”. I fan e le fan di Robert Pattinson dovranno però dividere il loro voto con l’altra pellicola che vede protagonista il giovane divo inglese, il drammatico “Remember Me”. Per gli appassionati dei drammoni ma soprattutto di Miley Cyrus c’è poi anche “The Last Song”.

Film celebratissimo, grande successo al botteghino e già cult per tutti gli appassionati di fantascienza (e non solo) è quindi “Inception” di Christopher Nolan, ma potete scegliere Leonardo DiCaprio anche nell’ottimo thriller “Shutted Island” di Martin Scorsese. La coppia di divi Angelina Jolie e Johnny Depp è invece protagonista del discusso “The Tourist”, che in questi giorni sta dividendo il pubblico nelle nostre sale.

Il cinema italiano è presente con il candidato nostrano ai prossimi Oscar, “La prima cosa bella” di Paolo Virzì, e con il campione di incassi “Benvenuti al Sud” con Claudio Bisio. Per i patiti di film d’animazione, il capolavoro da non mancare quest’anno è invece stato “Toy Story 3″ della Pixar.

Cinema d’autore poi con il celebratissimo “The social network” di David Fincher che ripercorre la storia di Mark Zuckerberg e la nascita di Facebook, il thriller del controverso Roman Polanski “L’uomo nell’ombra“, trionfatore ai recenti Oscar europei e l’attualissimo “Tra le nuvole” di Jason Reitman con George Clooney.

Qual è dunque il vostro film preferito del 2010?