Ne “Il mondo di Patty” era il bellissimo Nicolas, il ragazzo di venticinque anni che si innamorava di Antonella e con lei viveva una storia d’amore contrastata, a causa di un’altra ragazza nemica della nostra beniamina interpretata da Brenda Asnicar.

Che Rodrigo Guirao Diaz sarà a ottobre nella fiction di Rai 1 “Terra ribelle”, in cui interpreta il personaggio di Andrea, non è certo una novità, ma l’affascinante attore ha parlato per la prima volta di questo nuovo lavoro in un’intervista a Vanity Fair. C’è grande attesa per questa fiction, vedremo come se la caverà.

Rodrigo Guirao Diaz ha raccontato:

Il mio personaggio è quello di un ragazzo che lavora e che viene da umile famiglia. È un buttero, carismatico, allegro e ingenuo. È figlio unico e sua madre fa la serva. Lui ama la sua terra e il suo cavallo come nessun altro. Le difficoltà che gli tocca affrontare fanno sì che diventi un uomo che cerca vendetta, per provare la sua nobiltà e il suo amore. Il mio personaggio è un uomo nobile di grandi sentimenti. Ciò che lo rende bello è la sua sensibilità e la sua ribellione.

Quindi si continua sulla falsariga de “Il mondo di Patty”: Rodrigo Guirao Diaz non si è trasformato in bello e dannato, resta bello perché la sua bellezza è imprescindibile, ma continua a essere un buono, un ragazzo nobile indipendentemente dai propri natali.

Intanto, la protagonista de “Il mondo di Patty”, Laura Esquivel sarà sul grande schermo nel film “Natale in Sudafrica”, l’atteso cinepanettone in cui ci saranno l’immancabile Christian De Sica e la sua compagna di spot Belen Rodriguez.

Non mancheranno i calciatori, dato che la pellicola parlerà di calcio, essendoci stati da poco i Mondiali di Calcio proprio in quello stato. La Esquivel pare sia già sul set: vedremo come se la caverà per la prima volta con un soggetto così spiccatamente comico.