La famosa scena di nudo che vedeva per protagonista Jessica Alba nell’ultimo film di Robert Rodruigez, “Machete“, non sarebbe altro che il frutto di un lavoro in computer grafica.

La notizia proviene dal DailyMail, che mostra un’immagine proveniente dal dietro le quinte del film, evidenziando che gli abiti sarebbero stati tolti in una seconda fase del progetto, ovvero durante la post produzione.

La scelta di comparire nuda per la prima volta al cinema aveva sorpreso e non poco tutto il mondo dello spettacolo: Jessica Alba aveva infatti ribadito a più riprese che non si sarebbe mai spogliata davanti a una telecamera.

La mossa della produzione di mostrare l’attrice nuda in una sequenza di “Machete” potrebbe dunque essere considerata solo come una mossa commerciale servita a pubblicizzare ulteriormente l’imminente uscita del film nelle sale.