Amanti dei siti e materiale pornografico preoccupatevi: secondo uno studio portato avanti dai ricercatori del Max Planck Institute for Human Development di Berlino guardare i film porno rende stupidi.

La ricerca è stata portata avanti seguendo i comportamenti della materia cerebrale di 64 maschi con età compresa tra i 21 e 64 anni che in media guardavano porno per 4 ore a settimana.

Attraverso i risultati delle risonante magnetiche viene dimostrato che in chi passa troppe ore davanti a del materiale porno si produce una riduzione del volume della materia grigia nel corpo striato del cervello e a lunga andare può diminuire il desiderio sessuale, rendere più stupidi ma anche più lenti e pigri.

A rasserenare gli animi il fatto che lo studio debba ancora trovare le dovute conferme scientifiche, ma per il momento siete tutti avvisati.

photo credit: .scarlet. via photopin cc