Sull’arte di baciare sono stati scritti fiumi di parole da sempre, teorie più o meno accreditate sull’importanza di quello che è il primo contatto fisico tra due partner, e che spesso segna il destino di una relazione.

Non tutti sono al corrente, infatti, che oltre la metà di uomini e donne decidono di troncare un rapporto sul nascere proprio a causa di un primo bacio non soddisfacente.

Galleria di immagini: Bacio

Questo è quanto afferma uno dei più recenti libri che analizza “La scienza del bacio, cosa ci dicono le nostre labbra”, nel quale l’autrice Sheril Kirshenbaum passa in rassegna tutte le caratteristiche del bacio e, soprattutto, si sofferma sull’impatto emotivo che ha sugli individui.

Secondo la scrittrice, infatti, il primo bacio si ricorda molto di più del primo rapporto sessuale, per cui in entrambi i sessi rimane impresso nella memoria il 90% dei dettagli di questo avvenimento che crea un trasporto incredibile.

Il meccanismo stesso del bacio si basa su un sorprendente rigore scientifico, secondo il quale le labbra hanno un’infinità di terminazione nervose, cento volte superiori a quelle presenti nella punta delle dita e responsabili di attivare il complesso meccanismo di eccitazione sessuale.

Anche la saliva maschile, secondo alcuni studiosi, contiene testosterone, che trasmesso alla donna attraverso il bacio contribuisce a farle aumentare la libido.

È curioso come al bacio siano legate alcune teorie scientifiche approfondite, studi che hanno scandagliato il perché questo contatto tra labbra e lingue abbia un potere così forte su uomini e donne. Secondo i risultati di una ricerca del 2003, ad esempio, il fatto di inclinare la testa su un lato mentre si bacia, cosa che fanno in molti, è legato alla posizione del feto nel ventre materno.

Che questa teoria sia credibile o meno, esistono sicuramente molte cose che la maggior parte delle persone non conoscono riguardo il bacio, talmente importante anche nel Medioevo da essere usato come sigillo su documenti ufficiali.

Oltre il 40% degli uomini, inoltre, ammette che un lungo bacio consente di raggiungere uno stato di eccitazione completo, che rende pronti per il sesso. Ma, d’altra parte, osservando il modo di baciare del partner è possibile anche captare un suo eventuale tradimento o calo del desiderio: questi problemi sono in arrivo se lui bacia fugacemente sulla guancia la sua lei prima di uscire di casa.

Un ultimo dato curioso riguarda il bacio saffico: il 50% delle donne tra i 18 e i 24 anni ammette di aver baciato una persona del suo stesso sesso.