Guarire completamente dall’Aids è possibile e Timothy Brown ne è la dimostrazione vivente. L’uomo è l’unico malato ufficialmente dichiarato guarito da questo male e nella giornata di ieri ha annunciato la creazione di una Fondazione per tutti i malati che prenderà il suo nome.

Timothy Brown è l’unica persona dichiarata ufficialmente curata dall’Aids e adesso ha aperto una Fondazione a suo nome, destinata a raccogliere fondi per permettere anche agli altri malati di poter guarire come è successo a lui. Nel corso della conferenza stampa di presentazione della Fondazione realizzata insieme alla World Aids Organization, Brown ha dichiarato:

«Sono davanti a voi come l’unico uomo a poter dichiarare di essere guarito dall’Aids, non sono un concetto astratto, sono un essere umano, ma il mio scopo è dichiarare che sono solo il primo dei molti che verranno liberati dall’Hiv.»

La sua cura è stata realizzata effettuando un trapianto di cellule staminali prese da un donatore con una mutazione genica che resiste all’infezione dal virus Hiv. Timothy Brown ha annunciato la sua intenzione di continuare la sua battaglia contro questo male:

«Sono qui per insistere, per dichiarare che dobbiamo combattere sino a che si trovi la cura per l’Aids, bisogna avere il coraggio di sperimentare e seguire strade originali come è stato nel mio caso, non dobbiamo accontentarci di ciò che la scienza ci presenta come terapia consolidata. E anche puntare a un sistema sanitario che permetta questa possibilità.»