Sembra incredibile, eppure il Principe George non è sempre al centro dell’attenzione. Il primogenito di Kate Middleton e del principe William, infatti, non ha destato interesse nella coppia di anziani villeggianti che, durante una passeggiata sulla riva del mare, gli sono passati accanto senza riconoscerlo.

Il Principe George era sulla spiaggia insieme alla nonna materna, Carole Middleton, e Lupo, il cane di famiglia, durante il suo soggiorno ad Anmer Hall, la casa nel Norfolk di proprietà del Duca e della Duchessa di Cambridge dove ha festeggiato il suo secondo compleanno, il 22 luglio.

Ha scavato una buca nella sabbia, immerso le dita dei piedi nell’acqua e posato per la fotocamera del telefono di nonna Carole: una mattinata in tutta tranquillità, in cui nonna e nipote hanno giocato insieme come due persone assolutamente normali. Tanto normali da non essere neanche riconosciuti, o almeno così hanno dato a vedere i due signori immortalati nelle foto dei paparazzi.

Questa nel Norfolk è stata una delle tante uscite degli ultimi tempi del piccolo reale: a giugno ha giocato con alcuni cuginetti al Gigaset Charity Polo Match a Tetbury, nel Gloucestershire, mentre i primi di luglio ha trascorso diverse ore con la nonna materna al Bucklebury Farm Park nel Berkshire.