Ebbene sì, l’erede al trono d’Inghilterra, il Principe William, ha scelto di non volere indossare nessun anello di matrimonio, contrariamente alla sua futura sposa, Kate Middleton, la quale porterà, invece, la fede nuziale. Un portavoce presso il palazzo ha affermato infatti che ci sarà un solo anello, così com’è il desiderio espresso dalla coppia.

La bellissima Kate porterà al dito una preziosissima fede nuziale, di un oro estratto nelle montagne del Galles, luogo significativo per la coppia poiché non lontano dall’Anglesey, un’isoletta gallese situata nella parte nord-occidentale della contea, in cui i promessi sposi hanno deciso di trascorrere la loro futura vita coniugale.

Galleria di immagini: Principe William e Kate Middleton

Una piccola parte dell’oro è stata trattenuta nelle volte reali, poiché originariamente un regalo per la nonna di William, la regina Elisabetta. Come riferisce una fonte del Palazzo Reale, quest’ultima ha infatti generosamente donato al nipote un pezzo di quel prezioso oro gallese, che è stato tramandato per molti anni all’interno della famiglia reale.

Un artigiano esperto, il cui nome non è stato reso noto dal Palazzo, sebbene si vociferi sia il gioielliere della regina Harry Collins, sembrerebbe essere stato incaricato di modellare un pezzo della pepita per l’anello di Kate. Si tratta di una fede nuziale che, contrariamente a ciò che si vociferava, non ha nulla a che fare con l’anello della defunta madre del principe, la principessa Diana.