Si può anche non cadere ai piedi di un principe, ma sicuramente è difficile resistere a un uomo che ci prepara delle lasagne con i fiocchi: lo sa bene il Principe William che, per fare un regalo gradito a Kate Middleton, ha voluto cucinare una bella teglia di lasagne fatte in casa a sua moglie, seguendo i consigli di Giada De Laurentiis, famosa cuoca italo-americana che conduce il programma culinario Giada at Home sulla NBC.

Dopo il matrimonio nell’aprile 2011, il Duca e la Duchessa di Cambridge si recarono in tour negli Stati Uniti e la famosa chef cucinò per la coppia. Giada, parlando recentemente con Popsugar, ha rivelato di avere dovuto mantenere il segreto sulla visita dei due reali, ma anche che il Principe William, prima dell’arrivo negli Stati Uniti, la fece contattare dalla sua segretaria per chiederle qualche consiglio su come cucinare le lasagne, dato che il Principe voleva cimentarsi nell’ardua impresa. Che di tratti di un modo per accontentare qualcuna delle voglie di Kate incinta del loto terzo figlio?

A quanto pare, l’erede al trono britannico aveva già provato a preparare le lasagne per Kate Middleton, ma senza i risultati sperati, come spiegato anche dal Principe William a Giada durante il loro incontro. Per questo motivo, la cuoca gli ha dato i suoi consigli per la preparazione delle sue lasagne. “Devi assicurarti che tu abbia abbastanza salsa per ottenere una bella crosticina in cima e devi lasciarla riposare prima di tagliarla”. Il Principe William ha seguito i consigli della chef e, in base a quanto da lei rivelato, la preparazione ha funzionato. Sarà stata contenta Kate Middleton? Pensiamo di sì. Insomma, nonostante Kate e William non siano soliti scambiarsi effusioni e baciarsi in pubblico, tra loro i gesti di affetto quotidiani non mancano.

Galleria di immagini: Kate Middleton a Parigi, foto e stilisti dei look

È stato anche rivelato cosa Giada De Laurentiis preparò in occasione della cena con i due reali: secondo People, la chef cucinò dei crostini al pesto di piselli per antipasto con purè di piselli su una ciabatta tostata e mezzo pomodoro ciliegino come decorazione, seguiti da un’insalata California che includeva gamberi, mais e lattuga grigliati, insieme a zucchini crudi e tortillas croccanti, il tutto condito con una salsa light. Il piatto principale fu una cotoletta Milanese.