Giorgio Armani non ama cullarsi sugli allori e sa benissimo quanto siano importanti i nuovi media per un mondo “veloce” come quello della moda. Ecco perché sul sito Internet Frames of Your Life ha dato a tutti la possibilità di interagire con la campagna pubblicitaria dedicata alla sua ultima collezione di occhiali da vista, e ha inaugurato un progetto itinerante basato su persone vere e sul proprio modo di interpretare le montature GA.

Sul sito sono attualmente visibili gli scatti che quattro blogger e trendsetter hanno raccolto a novembre nelle strade di Milano, Parigi, Berlino e Londra.

Galleria di immagini: Armani Frames of your life

Natalie Weiss, Jackie Dixon, Eleonore Bridge e Micol Sabbadini hanno svolto magnificamente l’incarico, tanto che la maison ha appena annunciato che il progetto continuerà per tutto il 2011 nelle strade di New York, Pechino e Tokyo.

È possibile visionare le foto “europee” scegliendo il sesso della persona fotografata, o la città in cui è stata immortalata, e poi condividere le proprie immagini preferite sui maggiori social network come Facebook.

Si tratta di un modo diverso di mostrare i propri prodotti, ma di sicuro è efficace e piace ai giovani modaioli.

La collezione protagonista del progetto è una curata riedizione dei più bei modelli eyewear Giorgio Armani degli anni ’80, le cui linee ancora oggi appaiono moderne e originali.

L’intento dichiarato dalla maison è stato quello di riesaltare il lavoro artigianale che sta dietro la costruzione di un buon occhiale da vista, una tradizione senza tempo che va oltre le tendenze stagionali e che sopravvive alle mode estemporanee.

Per seguire l’evolversi del progetto Frames of Your Life, basta controllare la pagina dedicata sul sito ufficiale.