Mint V10, distribuito dall’azienda australiana Mint Wireless, prodotto dalla taiwanese Aiptek, ed è il “proiettore più piccolo del mondo”. Misura 125 x 55 x 23mm ed è in grado di proiettare un’immagine da 50″ a 1,8 metri di distanza. Può essere collegato a qualsiasi sistema di riproduzione video (lettore DVD, PC portatili, PS3, ecc… ) e può essere comodamente riposto nella tasca dei vostri jeans.

Dotato di una lampadina LED, che dovrebbe durare almeno 20,000 ore di proiezione e, a differenza dei comuni proiettori, non necessita di riscaldamento. Potrete quindi iniziare la proiezione delle vostre foto, video o presentazioni Powerpoint (i formati supportati sono AVI, JPEG, ASF and MPEG-4), immediatamente dopo averlo estratto dalla tasca.

Dotato di batteria ricaricabile Li-ion di SD card slot e di memoria interna da 1GB, può essere utlizzato anche per archiviare direttamente quello che dovrete proiettare. La risoluzione è a 640×480 in 4:3.

Sarà possibile, quindi archiviare un film e guardarlo ovunque, grazie anche agli speakers stereo incorporati. La qualità audio, immagino, sarà discutibile. Ma non si può avere tutto. Un proiettore tascabile con memoria interna, mi sembra già un’invenzione apprezzabile. Il prezzo si aggira intorno ai 600$.

Maggiori informazioni sul sito ufficiale della Mint Wireless.