Dopo circa 25 anni ritorna l’invasione dei Visitors: la serie tv che ha fatto sognare i giovani e gli adulti negli anni ’80, diventato un cult nel genere fantascientifico, ritorna completamente restaurata domani, in prima serata e in prima TV mondale, sull’emittente ABC.

Chi ama la vecchia serie e ha seguito la sua trama rimarrà sorpreso dalle innovazioni introdotte all’interno della nuova versione.

Innanzitutto, nella nuova trama manca il riferimento alla lotta mondiale contro il nemico nazista, mentre tutto è incentrato sulla presenza di una minaccia terroristica. Non mancano, infatti, parecchi riferimenti all’attentato dell’11 settembre.

Diana, il personaggio che fu interpretato da Jane Badler, sparisce dalla trama. Al suo posto c’è Anna, il cui volto appare sui grattacieli di New York con la classica frase:

Non abbiate paura non vogliamo farvi del male.

La nuova serie cambia anche regista, produttore e sceneggiatore: all’epoca era Kenneth Johnson, famoso anche per le serie “La donna bionica” e “L’incredibile Hulk”, mentre questa edizione sarà diretta da Scott Peters, il quale ha dichiarato che saranno mantenuti espliciti riferimenti al “V – Visitors” originale.

Nel primo episodio, navi spaziali sorvoleranno i cieli delle città più importanti al mondo: Anna, leader dei Visitors, vuole portare un messaggio di pace ma molti umani non le credono. Infatti, l’agente FBI Erica Evans, interpretata da Elizabeth Mitchell, indaga sugli invasori e scopre che essi si sono già infiltrati nelle più alte sfere politico-economiche. Erica, insieme ad un gruppo di Resistenza e Ryan, un visitor che vuole salvare gli umani, comincerà una dura lotta contro gli alieni, che nel frattempo hanno reclutato il figlio di Erica ed altri umani come spie.

Ad interpretare Anna, il capo degli alieni, ci sarà la bellissima Morena Baccarin, ex studentessa della prestigiosa Juilliard di New York.

Di seguito, i primi nove minuti del primo episodio della serie. Il video è in inglese sottotitolato in lingua italiana: