John Carpenter, quello di “Halloween”, per i fan dell’horror, quello di “Distretto 13″, per chi l’horror non l’ama tanto. Oppure quello di “The Ward“, per chi sente il bisogno di un suo ritorno come regista.

Infatti, dopo una serie di progetti più o meno fortunati (del remake del suo “Fog”, realizzato da lui stesso, non si sentiva di certo la mancanza), Carpenter tornerà nelle sale cinematografiche con un nuovo horror.

Nel film si parla di un reparto psichiatrico in cui è ricoverata Kristen (intepretata da Amber Heard), che non sa per quale motivo si trovi lì e che poi verrà a scoprire l’esistenza, in quel luogo, di una presenza misteriosa che fa sparire tutte le pazienti della corsia.

Nel cast di “The Ward” figurano anche Danielle Panabaker, Lyndsy Fonseca, Mika Boorem e Jared Harris e il film, scritto da Michael e Shawn Rasmussen, è stato affidato alle case di produzione Echo Lake e A Bigger Boat. Le riprese sono iniziate a maggio e nel frattempo dovrebbe decollare un altro progetto di Carpenter, ossia “The Riot”, un thriller con Nicholas Cage.

Speriamo in un ritorno come si deve da parte di un regista che con i suoi film ha creato tante emozioni e brividi, oltre che emuli.