I professionisti, e coloro che seguono con passione il settore dell’arredamento, non dovrebbero farsi scappare l’occasione di partecipare al Salone Internazionale del Mobile, il nuovo appuntamento a loro dedicato che ha preso il via ieri e che terminerà giorno 19 aprile.

L’evento, arrivato ormai alla 49esima edizione, ha luogo in quel di Milano e si propone di bissare il successo ottenuto nelle precedenti manifestazioni, confermandosi ancora una volta come una delle più grandi vetrine per gli amanti del design.

In ben 211.000 metri quadrati, sono circa 2.500 gli espositori impegnati nella kermesse milanese, che si propongono di presentare tutte le novità nelle varie tipologie di arredo, includendo tutti gli stili (dal classico al moderno).

La manifestazione non si limita, tra l’altro, al solo spazio allestito a Rho, ma sono stati organizzati anche tutta una serie di eventi collaterali, tra i quali figurano delle interessanti mostre allestite in importanti istituzioni milanesi, come Villa Reale, la Pinacoteca di Brera, il Planetario, la Triennale Bovisa e tante altre.

Inoltre, in zona Tortona è stata creata per l’occasione un’isola pedonale temporanea che interessa via Savona, via Tortona, via Voghera, via Bergognone, via Orseolo, via Montevideo, via Cerano, via Novi, via Forcella, via Bugatti, via Giorzia, via Stendhal e via Foppette.