Fare sesso non protetto è molto rischioso sia per eventuali gravidanze indesiderate sia per la salute, visto che potrebbe esporci facilmente a malattie sessualmente trasmissibili, specialmente se si tratta di un rapporto occasionale. Però, farlo in modo naturale e senza alcuna precauzione rende felici le donne.

Questo perché il seme maschile interagisce con gli ormoni femminili, e ciò fa bene al nostro umore.

Galleria di immagini: Una tigre a letto

Lo rivela un recente studio riportato dalla rivista Scientific American, condotto su 300 donne allo scopo di capire la correlazione tra benessere e attività sotto le lenzuola con un uomo.

In verità lo studio è un po’ particolare perché è partito inizialmente per capire se quello che viene chiamato effetto McClintock è veritiero, e si verifica anche tra coppie di donne omosessuali. La teoria in questione è stata scoperta nel 1971 dalla psicologa Martha McClintock, dell’Università di Chicago, e spiega come le donne che convivono per molto tempo negli stessi spazi tendono ad avere cicli mestruali sincronizzati. Tale soluzione, però, a quanto pare non si verifica tra donne lesbiche ma solo tra quelle che vivono vicine.

Questa teoria è stata considerata come base per il nuovo studio: i ricercatori hanno voluto indagare sul perché non si verificasse tra donne omosessuali e sono arrivati alla conclusione che la causa potrebbe risiedere nella mancanza di assorbimento delo sperma, visto che quando questo entra in contatto con la vagina ha un effetto sugli ormoni femminili.

Una sorta di antidepressivo naturale, dunque, grazie alla sua composizione chimica: si parla di ben 48 sostanze, tra le quali risiedono la serotonina e l’ossitocina, considerato tra la gente comune come l’ormone dell’amore.

Le donne che dunque fanno sesso senza precauzioni sono più di buonumore, anche se ci sono casi particolari: se si assumono contraccettivi ormonali come la pillola, ad esempio, è importante accertarsi che il partner non sia veicolo di malattie sessualmente trasmissibili.

Tali risultati comunque non devono essere intesi come un incitamento al sesso non sicuro: proteggersi è davvero importante e non è affatto una pratica da sottovalutare. In fondo fare del buon sesso mette già di per se il buonumore, no?