“Il gusto pieno della vita”: così recitava una pubblicità di un liquore italiano, messo in musica dalla voce di Enrico Ruggeri. In effetti, sembra proprio questo uno dei veri piaceri della vita, secondo solo al sesso e all’erotismo con il proprio partner, che oltre a mantenere viva la passione nella coppia migliora anche le relazioni personali e, in generale, la propria esistenza

Una ricerca scientifica effettuata dall’Università di Canterbury, in Nuova Zelanda, ha mostrato infatti che sono il sesso e il bere i due elementi che più di ogni altro portano felicità dell’individuo, con ripercussioni benefiche anche sulla serenità della coppia e della famiglia. L’erotismo e le relazioni intime col proprio partner sembrano infatti dare più felicità della paternità o della maternità, anche se a livello momentaneo.

=> Scopri i 5 modi per rinfrescare il sesso

Secondo lo psicologo Carsten Grimm, che ha condotto lo studio, a seguire questi primi 2 fattori c’è semplicemente il “fare festa“, mentre il prendersi cura dei figli scende tristemente al quinto posto di questa lista.

=> Scopri come sorprendere il partner con il sesso

Come è stata condotta la ricerca? I responsabili del lavoro hanno raccolto dei dati su cosa hanno fatto certe determinate persone nell’arco della giornata e come si sentivano durante o dopo ogni attività. Le risposte sono state inviate via SMS, dato che gli studiosi non potevano essere sempre presenti (soprattutto in certi momenti “intimi”). Sotto la lente sono andate 30 azioni – dal guardare la TV al far sesso, fino a giocare coi videogame – che sono state analizzate secondo 3 criteri: se avessero dato o meno piacere, quanto coinvolti fossero i protagonisti e il tasso di gioia provata. E il far l’amore è risultato il primo in tutte e 3 le categorie.

=> Scopri perché le donne più felici sono le pornostar

Come detto, al secondo posto c’è il bere, purché in maniera moderata. È ritenuto una sorta di “lubrificante sociale” che facilita le relazioni e aiuta le persone a sentirsi meno stressate e più concentrate sul godersi la vita. Ma quali sono gli altri fattori che rendono felici? Al quarto posto fare del volontariato e prendersi cura delle persone, al sesto la preghiera e le attività religiose, al settimo ascoltare la musica e all’ottavo il socializzare.

Fonte: She Knows