il Tartan torna a gran forza tra i trend principali dell’inverno 2012/2013. Sarà che questo è stato l’anno di Londra, o che tra le Olimpiadi e il nuovo 007 – Skyfall, tutti ci si sente più british, ma fantasie a quadri, tweed e abbigliamento da caccia tipicamente inglese hanno invaso la moda.

Galleria di immagini: Tartan: tendenza di moda per l'inverno

Pantaloni in tartan o tweed sotto alle giacche di pelle e coordinati con stivali da cavallerizza sono di nuovo l’ultima tendenza in fatto di moda: basta dare un’occhiata alla giacca firmata Stella McCartney in tweed perfettamente lavorato, dall’aria sofisticata e decisamente british, come la borsetta in fantasia verde e nera o al tartan sulle tonalità del blu e verde dell’abito corto perfettamente strutturato o le giacche targate Alexander McQueen, da sempre amante del tartan. C’è anche Paul Smith con giacche e borsette, o Christian Louboutin per le scarpe.

E una volta che le grandi firme hanno stabilito il tartan come fantasia clou dell’inverno, le grandi catene non possono che seguire l’esempio. Come Rag&Bone che ha lanciato una gonna classica in tartan ma con tagli meno classici e più sopra le righe. Anche le catene low-cost Topshop che puntano molto sui blazer nel classico tono del rosso, Zara, come per l’abito stretch molto raffinato in tartan sui toni del grigio e marrone, o la giacca elegante sulla stessa tonalità, o Mark & Spencer, molto attenta alle giacche. Persino le ballerine Repetto sono declinate secondo la fantasia scozzese.

La fantasia scozzese dà evidentemente il meglio in rosso, colore dell’inverno, ma per evitare una connotazione troppo tradizionalista, si può osare con gli accostamenti, ad esempio mettendo un paio di pantaloni di lana in tartan con sandali di pelle nere con tacco a stiletto; si possono anche mescolare le due tendenze del momento, cioè tartan e borchie. Osare camicie in tartan con leggings in pelle, gonne o pantaloni con giacche con borchie, e con dettagli più rock come t-shirt bianche sotto giacche strutturate o più eleganti, o con bikers ai piedi.

Il Tartan va per la maggiore anche sul versante della moda maschile, con tutti i maggiori stilisti ad averne esibito la fantasia sulle passerelle, da Etro a Vivienne Westwood, da Burberry a Zegna a Kenzo, soprattutto su giacche, cappotti e completi.

Fonte: Vogue