Matelassé, trapuntato o quilted: l’effetto bombato in stile trapunta torna a farsi vedere nel mondo della moda già dalle sfilate per la primavera/estate 2013. Trend rimasto sotterraneo che torna in superficie non soltanto nei classici colori, nero in primis, ma si tinge di sfumature pastello e si fa vedere su giacche, sneakers, borse e qualsiasi tipo di accessorio.

=> Scopri le fantasie floreali: trend di moda di stagione

Galleria di immagini: Moda: torna il matelassé

L’effetto trapuntato smette di essere sinonimo di inverno ma sarà il trend di moda anche per la primavera 2013; basta prendere i grandi nomi della moda per averne una chiara idea. Chanel ne ha sempre fatto un cavallo di battaglia con la classica borsetta nera, ma quest’anno ne ha data una versione più eccentrica nella voluminosissima borsa bianca incorniciata da un cerchio nero da portare a spalla, a completare un look da spiaggia. Ma c’è anche la versione in rosso con cerchio più modesto per donne meno temerarie.

Le giacche nere in matelassé sono state parola chiave per Balmain e Christopher Kane, ma è stato Burberry a trasformarla in indumento corto a righe beige e nere tra il bon-ton e il rock. Sonia Rykiel ha reincarnato il classico motivo trapuntato facendone felpe dai colori pastello iper-primaverili nell’ultima sfilata, in un delicatissimo verde sorbetto. Anche il bomber si è fatto matelassé nella collezione primaverile di Wood Wood in verde militare con colletto e polsi a contrasto, senza contare la classica giacca di pelle alla biker che Balenciaga ha declinato in colori soft, come il giallo limone, e Philipp Plein ha visto invece in rosa fucsia con dettagli dorati.

=> Scopri le righe: trend di moda per la primavera

Ma l’effetto trapuntato non risparmia gonne e vestiti, come l’abito corto nero di Balmain con contrasti tra pelle nera e dettagli trapuntati. Il matelassé passa poi senza colpo ferire alle scarpe. Le sneaker di Chloé rosa cipria alte sopra le caviglia fanno della morbida fantasia trapuntata un must have anche per la primavera. Come le ballerine Tory Burch in classico nero con punta dorata o il più raffinato nude, sempre con punta a contrasto.

Trapuntate ovviamente le borse, oltre a quelle classiche Chanel, anche la nuova collezione iper-colorata di Tod‘s, la Signature Collection, in tonalità sgargianti che vanno dall’azzurro al blu al bianco, ma anche bianco e cammello, sempre decisamente trapuntate. L’effetto trapunta ha poi invaso il mondo degli accessori non esclusivamente di moda. Fabergé ad esempio ha disegnato un anello con la classica fantasia, in oro rosa tempestato di diamanti.

Fonte: Messaggero