Trovare regista e cast disposti a realizzare il progetto di The Tourist (Il Turista) sembra essere una vera e propria “mission impossible”! Dopo i dinieghi di Tom Cruise (che ha preferito l’action comedy “Knight & Day” con Cameron Diaz) e Charlize Theron, la GK Films aveva ripiegato sulla coppia Angelina Jolie e Sam Worthington, ma anche il protagonista di Avatar e Terminator Salvation ha risposto picche.

Ora spunta il nome di Johnny Depp, attualmente al cinema nelle vesti di John Dillinger nell’acclamato “Nemico Pubblico” di Michael Mann e di Tony nella pellicola “Parnassus: l’uomo che voleva ingannare il diavolo” (per sostituire il defunto collega Heath Ledger).

La produzione, costituita da Graham King, Gary Barber, Tim Headington, Roger Birnbaum e Jonathan Glickman, è in trattative con l’attore e spera di riuscire a convencerlo sfruttando i buoni rapporti che intercorrono fra Depp e King dopo la recente collaborazione per “The Rum Diary” e per il cartoon “Rango”.

Dal cast, i problemi si spostano alla regia: inizialmente si vociferava il nome di Bharat Nalluri (regista di “Killing Time” e “Tsunami: The Aftermath”), poi di Florian Henckel von Donnersmarck (“Le vite degli altri”), che ha abbandonato il progetto a seguito di incomprensioni con la produzione. Il più quotato al momento sembra essere Alfonso Cuarón (“Harry Potter e il prigioniero di Azkaban” e “I figli degli uomini”).

The Tourist è il remake hollywoodiano del francese Anthony Zimmer (2005), film diretto da Jérôme Salle con Sophie Marceau e Yvan Attal. Un turista americano (Depp) viene coinvolto in un complotto internazionale da un’agente dell’Interpol (Jolie). L’obiettivo è quello di catturare un criminale con il quale in passato l’agente in gonnella aveva avuto un legame affettivo e in questa impresa il turista svolgerà un ruolo chiave.

Il progetto di questo remake fu inizialmente preso in carico dalla Spyglass Entertainment di Gary Barber, poi ceduto alla GK Films. Lo script è firmato da Julian Fellowes, premio Oscar nel 2002 per la sceneggiatura di “Gosford Park”.

Per Johnny Depp si parla anche di un prossimo film con la Disney, che potrebbe essere il quarto episodio della saga “I pirati dei Caraibi” o “The Lone Ranger”.