Quante volte abbiamo visto la televisione, o sfogliato i giornali, chiedendoci increduli come facciano le star a perdere moltissimo peso in poco tempo? Sono famosi i bizzarri regimi alimentari di molte donne dello spettacolo, impazienti di narrare al mondo le meraviglie di questo o di quella dieta. Ciò che però molti personaggi dello spettacolo dimenticano, è che la loro può trasformarsi in una pessima influenza, specie sul pubblico femminile.

I medici hanno, infatti, sottolineato l’insorgere di un nuovo problema, quello che loro chiamano “ortoressia nervosa“. In poche parole, molte donne sviluppano un’eccessiva attenzione al loro regime alimentare e, ispirate dai loro modelli di riferimento, fanno del mangiare sano una vera e propria ossessione che spesso sfocia nella privazione di importanti alimenti, con conseguente danno alla salute.

Secondo i nutrizionisti, le diete più pericolose sono quelle pubblicizzate dalle star, come quella del gruppo sanguigno o quella disintossicante dello sciroppo d’acero le cui doti sono tanto decantate da star del calibro di Beyoncè e Naomi Campbell. L’ortoressia va a colpire per lo più donne trentenni, che finiscono per diventare letteralmente ossessionate dalla qualità del cibo che mangiano e spesso finiscono per eliminare del tutto importanti cibi come il sale, lo zucchero, il glutine o i latticini.

I problemi derivanti da questa che è una vera e propria patologia, arrivano a riflettersi anche sulla vita sociale di queste giovani donne, che troncano ogni tipo di relazione, rifiutandosi di andare a mangiare al ristorante o a casa di amici pure di non venire meno al rigido regime alimentare che si sono imposte.

Galleria di immagini: Star che perdono peso

Inutile dire che eliminare dalla diete intere tipologie di cibo dalla propria dieta può causare gravi problemi all’organismo. Per questo i medici hanno deciso di appellarsi alle celebrities e chiedere loro di non pubblicizzare le loro diete drastiche, alla luce del rischio di una diffusione incontrollata dell’ortoressia.