Imprentas porta in tavola i sapori della Sardegna e li rende immediatamente acquistabili online, distribuendo in tutta Italia e in Europa attraverso il sito Imprentas.eu.

L’idea nasce da due imprenditori sardi che vogliono valorizzare le materie prime e le tipicità locali dell’isola sull’intero territorio nazionale ed estero, promuovendo la Sardegna in tutte le sue possibili espressioni.

Tutti i produttori vengono personalmente selezionati da chi quella terra la conosce bene e l’apprezza da sempre, garantendo così una qualità elevatissima, data anche dal mantenimento ottimale delle caratteristiche di freschezza, aroma e sapore di ogni singolo prodotto, prefiggendosi di esportare e rendere reperibile ciò che è difficile da trovarsi (tra cui prodotti IGT e DOP).

I prezzi? assolutamente accessibili e in linea con il mercato. L’offerta è varia e ampia: si va dal vino, ai formaggi, alle spezie, ai salumi, ai dolci fino alle irresistibili e gustosissime seadas.

Oltre all’e-commerce Imprentas offre anche un servizio Catering per feste ed eventi, che aspira a divulgare il gusto e la cultura enogastronomica della tradizione sarda.

Nella suggestiva cornice dello Shoowroom di Antonio Marras di Milano, sono stati presentati, lo scorso 3 dicembre, alcuni dei prodotti disponibili online, oltre alla splendida confezione natalizia “Respiro di Terra” disponibile in soli 300 pezzi, realizzata proprio in collaborazione con lo stilista conterraneo di Imprentas.

L’atmosfera dell’evento era calda ed invitante, lo spazio impreziosito da un sofisticato arredamento scuro firmato Paola Lenti. La luce soffusa creata dalle moltissime candele accese sparse lungo il perimetro del locale, donava un fascino indescrivibile alla serata.

A deliziare i palati dei presenti all’evento ci ha pensato lo Chef del ristorante “Su Carduleu” Roberto Serra, che, dopo aver testato personalmente tutte le prelibatezze Imprentas, ha proposto alcuni piatti in versione finger realizzando abbinamenti davvero squisiti, a base di fregula, bottarga e pecorino semistagionato, capaci di risaltare alla perfezione tutti i ricchi sapori di questa regione.

Esposti sempre all’interno della  boutique Marras 8 acquerelli appartenenti ad una capsule collection in limited edition di soli 200 piatti in ceramica (Este Ceramiche), realizzata dallo stilista sardo insieme all’azienda Segno Italiano.